palermo, danisinni, 12 e 13 ottobre: “avvistamenti #2” e “children of faith”

da https://www.blogsicilia.it

per leggere l’intero articolo:
https://www.blogsicilia.it/palermo/le-vie-dei-tesori-alla-scoperta-del-quartiere-danisinni-fra-mostre-street-art-e-orto-fattoria/501590/

_

upter (roma), lunedì 14 ottobre: presentazione del libro “l’incipit dell’infinito”, di giuseppe garrera e sebastiano triulzi

LUNEDÌ 14 OTTOBRE, ORE 17:30
Palazzo Englefield, Via Quattro Novembre 157 – Roma

il Centro di Poesia e Scritture Contemporanee
dell’UPTER – Università Popolare di Roma
presenta

L’INCIPIT DELL’INFINITO

La modalità della vertigine: aporie, smottamenti, voragini nella versificazione di Giacomo Leopardi

di
Giuseppe Garrera e Sebastiano Triulzi

con una nota di Fabrizio M. Rossi

edizioni Cambiaunavirgola, 2019

Coordina Marco Giovenale
Saranno presenti e interverranno gli autori

ingresso libero

 

evento facebook:
https://www.facebook.com/events/673952163091319

*

Un giovane di ventuno anni – tale è Giacomo Leopardi quando scrive l’Infinito – ci indica da subito la parabola irrimediabile e spettacolare del proprio destino, a cominciare da quel Sempre, dopo il quale tutto sarà solo vertigine e precipizio. Il saggio di Giuseppe Garrera e Sebastiano Triulzi, tutto dedicato al primo verso dell’Infinito di Leopardi, in occasione del bicentenario dalla stesura, procede esso stesso per voragini, smottamenti, cadenze irregolari. I due curatori indagano la vicenda del verseggiare di Leopardi, la sua capacità di far franare tutto: le parole, le cose, i moti, i sentimenti.
Continue reading

retrospettiva balestrini: lunedì 23 settembre all’upter (centro di poesia e scritture contemporanee)

facebook.com/events/2793501607347162

Il Centro di Poesia e Scritture Contemporanee dell’Upter – Università Popolare di Roma dedica una giornata commemorativa a Nanni Balestrini, grande poeta intellettuale e attivista del Novecento scomparso lo scorso maggio.

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019, ORE 17

Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157 – Roma

Ingresso libero

Presenta Valerio Massaroni
Introduce Marco Giovenale

Leggono
Maria Grazia Calandrone, Maria Teresa Carbone, Andrea Cortellessa, Elisa Davoglio, Massimiliano Manganelli, Giulio Marzaioli, Guido Mazzoni, Vincenzo Ostuni, Tommaso Ottonieri, Lidia Riviello, Franca Rovigatti, Sara Ventroni, Michele Zaffarano

§

Upter – Università Popolare di Roma

GAMMM

21 settembre, open day di presentazione del corso “*verso* dove? – orientarsi nella poesia contemporanea”

il programma del nuovo corso Upter (inizio 4 novembre)
VERSO DOVE? ORIENTARSI NELLA
POESIA CONTEMPORANEA

è in fieri. pressoché pronto.

non abbandonate lo schermo.
munitevi di provviste.
state incollati al pc.

novità fra poche ore o pochi giorni.

e soprattutto:

il 21, questo sabato,
OPEN DAY
di presentazione del corso,

all’Upter, ovviamente, Palazzo Englefield,
via Quattro Novembre 157 – Roma
Aula 13, primo piano
Ore 16

mobilitatevi in massa

un altro video della lettura al wegil (16 giugno 2019)

Tifo per questo (felicemente movimentato e completo) video della lettura al Wegil, 16 giugno 2019. I due brani da Oggettistica sembra siano stati apprezzati… (con un granello di narcisismo suggerisco di ascoltare fino alla reazione del pubblico, inclusa). Grazie ad Alberto D’Amico che non si è fatto sfuggire il kairos.

oggi, a roma, all’imbarco di ponte marconi, parte un battello di ricerca

GITA SUL TEVERE

e testi intriganti
facebook.com/events/507432499831065/

non mancate

nell’ambito del festival Di là dal fiume

http://www.teatroinscatola.it/di-la-dal-fiume-seconda-edizione/

*

editi e inediti che giovenale tripodi zaffarano leggeranno sulle acque del fiume tevere il 30 settembre 2019 verso sera

venerdì 30 settembre, alle ore 18:30 – puntuali –
GITA SUL TEVERE

con lettura di testi inediti di

Marco Giovenale, Silvia Tripodi, Michele Zaffarano
per GAMMM (gammm.org) /// pagine sperimentali, scritture di ricerca

e dai testi editi
Quasi tutti (Ed. Miraggi, 2018), di M. Giovenale
Punu (Arcipelago Itaca, 2018), di S. Tripodi
Sommario dei luoghi comuni (Aragno, 2019), di M. Zaffarano

 

 

 

 

facebook.com/events/507432499831065

Continue reading