un frammento da “quasi tutti” (2010)

La casa editrice Polimata, sette anni fa, pubblicò Quasi tutti, testo contenente soprattutto materiali del 2008-10. Esperimenti di googlism, eavesdropping, cut-up, materiali flarf, vari testi “found” e altri (in maggioranza) “sought”. Dalla prima sezione, Piccoli suoni:

Su questa sezione – principalmente formata & fondata sull’eavesdropping – ha scritto Antonio Loreto, in Il sonetto dopo la lirica: parodie (falsità, promesse, allegorie), «Between», vol. VI, n. 12 (nov. 2016), pp. 15-18, leggibile qui: http://ojs.unica.it/index.php/between/article/view/2594/2299 e anche qui: https://www.academia.edu/31144316/Il_sonetto_dopo_la_lirica_parodie_falsit%C3%A0_promesse_allegorie

_

da “strettoie”, testi recentemente in rete

– Otto testi in Le parole e le cose, dal 29 giu. 2017: http://www.leparoleelecose.it/?p=28172
– Un testo in Interno Poesia, dal 7 lug. 2017: http://internopoesia.com/2017/07/07/marco-giovenale/

six glitchasemics by differx in “brave new world”, issue #5

Six glitchasemics by differx in “Brave New World”, issue #5

 

have a look, click here:

http://bnw-mag.blogspot.it/2017/06/marco-giovenale-six-glitch-asemic.html

 

intervista a satisfiction: un primo pdf

purtroppo per problemi tecnici la pagina del sito SatisFiction con l’intervista è inaccessibile.

la propongo dunque qui in forma molto semplice (senza immagini):

https://slowforward.files.wordpress.com/2017/06/mgiovenale_intervistasatisfiction_def.pdf

_