tecniche d’evasione: conversazione, il 6 novembre al palazzo delle esposizioni

TECNICHE D’EVASIONE | CONVERSAZIONE
6 novembre 2019, 18:00

Palazzo delle esposizioni, via Nazionale, Roma

un evento promosso da

Azienda Speciale Palaexpo, Accademia di Romania in Roma, Accademia d’Ungheria in Roma,
Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo, Ambasciata della Repubblica Ceca a Roma-Centro Ceco di Roma, Ambasciata  della Repubblica Slovacca in Italia-Istituto Slovacco a Roma, Istituto di Cultura Lituana in Italia, Istituto Polacco di Roma

 intervengono

Monika Carta, Istituto Slovacco a Roma

Julia Draganović, Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo

Laura Gabrielaitytė-Kazulėnienė, Istituto di Cultura Lituana in Italia

Giuseppe Garrera, collezionista e curatore della mostra Tecniche d’evasione

Katalin Ladik, artista, Ungheria

Marek Lehnert, giornalista e scrittore, Polonia

Dalia Poleac, Accademia di Romania in Roma

István Puskás, Accademia d’Ungheria in Roma

Torsten Rasch, compositore, Germania

Helena Schwarzova, Repubblica Ceca

 

modera

Sebastiano Triulzi, critico letterario e curatore della mostra Tecniche d’evasione

 in italiano e inglese, con traduzione simultanea Continue reading

registrazione dell’incontro all’upter del 21 ottobre 2019: jack kerouac (e i beat)

Registrazione completa dell’incontro del 21 ottobre 2019, Upter (Roma), Centro di poesia e scritture contemporanee.
Con interventi di Brunella Antomarini, Emanuele Bevilacqua, Valerio Massaroni; presentazione e coordinamento di M.Giovenale

>> incontro legato al corso Verso dove? – Orientarsi nella poesia contemporanea <<<

_

 

“l’incipit dell’infinito” leopardiano: registrazione dell’incontro sul libro di giuseppe garrera e sebastiano triulzi (upter, 14 ott. 2019)

*

l’incontro:
https://slowforward.net/2019/10/10/14-ott-incipit-infinito/

_

“doppia coppia”: lo studio campo boario @ rome art week

Doppia Coppia
Studio Campo Boario, viale del Campo Boario, 4/A – dal 21 al 26 ottobre, dalle 18 alle 21

Lo Studio Campo Boario partecipa alla quarta edizione della Rome Art Week presentando un evento dal titolo Doppia Coppia, una riflessione su coppie che vivono una relazione sentimentale e parallelamente percorrono una carriera artistica.

Continue reading

il programma del terzo ciclo del corso upter “*verso* dove? – orientarsi nella poesia contemporanea”

PDF  https://www.upter.it/wp-content/uploads/Verso-dove-III_comp3.pdf

N.B. : è possibile iscriversi anche ‘a distanza’, ovvero senza frequentare: ricevendo ogni volta l’mp3 della registrazione della lezione svolta, e i materiali in pdf relativi alla stessa.

*

Pagina Upter del corso (anche per iscriversi):
https://tinyurl.com/y65cobcf

Per qualsiasi ulteriore informazione:
Valerio Massaroni  = valerio.massaroni@upter.it

_

21 ottobre, upter (roma): kerouac e la beat generation. incontro con brunella antomarini ed emanuele bevilacqua

Il Centro di poesia e scritture contemporanee dell’Upter – Università Popolare di Roma ricorda con un evento speciale la vita e l’opera di Jack Kerouac (USA 12 marzo 1922 – 21 ottobre 1969), romanziere e poeta americano che, assieme al gruppo di artisti e attivisti della Beat Generation, ha profondamente influenzato la cultura del secondo Novecento, proponendo una visione della vita e dell’arte i cui segni sono tangibili ancora oggi.

Ne parleremo con Brunella Antomarini ed Emanuele Bevilacqua.
Coordinano Marco Giovenale e Valerio Massaroni

LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019, ORE 17:30
PALAZZO ENGLEFIELD
Roma, Via Quattro Novembre 157 – Sala grande, III piano

https://www.facebook.com/events/398934661015084

ingresso libero

*

Per l’occasione saranno anche esposti e visibili/sfogliabili vari materiali legati alla Beat generation, gentilmente messi a disposizione da Angelo Calandro.

* * * Continue reading

new ebook: james shivers’ essay on the work of charles bernstein

new ebook:
James Shivers, Charles Bernstein / American Innovator –– More Numerous of: A Kinetic Approach. This is the first publication of Shivers’ 2001 dissertation, with a new introduction by the author and a foreword by Richard Deming.

Open access PDF: http://tiny.cc/Shivers

from Richard Deming’s Foreword:
In many ways, James Shivers’s More Numerous of: A Kinetic Approach is an important contribution not simply because it is the most comprehensive engagement of Bernstein’s work that exists so far, but because Shivers is so resolutely interested in the pedagogical himself. … Shivers does not simply end at determining the work is difficult, complex. He asks instead what we can make out of that complexity, what we can take from a text that resists us.