Archivi categoria: segnali e azioni

aaie: per lo scambio culturale tra cina e italia _ galleria aperta, 27 settembre

AAIE (Roma, via Sermide 7) promuove lo scambio di arte e cultura tra Cina e Italia.

Lunedì 27 settembre dalle ore 19 siete invitati a scoprire questo interessante centro culturale, sarà anche l’occasione per visitare la mostra La figurazione dell’immaginario “QUINTETTO” che mette in dialogo Pier Luigi Berto, Beatrice Cignitti, Giovanni Tommasi Ferroni, Maya Kokocinski Molero, Adriano Pompa, a cura di Wang Yongxu. A seguire, sempre il 27 settembre, improvvisazioni musicali e incontri. Ingresso libero con green pass. La mostra rimarrà aperta fino al 3 ottobre, dal mercoledì alla domenica dalle 13:30 alle 19:30.

_

la gente non sa cosa si perde @ fahrenheit tra circa un’ora

Oggi, su RadioTre Fahrenheit, h. 15:30, si parla (anche) di poesia, scritture semplici o complesse, ricerca, e “La gente non sa cosa si perde” (Tic, https://ticedizioni.com/products/la-gente-non-sa-cosa-si-perde-giovenale)

corrado costa: “immaginare ravenna”

Corrado Costa
IMMAGINARE RAVENNA
a cura di Giovanni Fontana
Edizioni Roberto Peccolo
Livorno, settembre 2021
cm 23×16, pp. 72

L’ambiente ravennate suscita in Corrado Costa l’esigenza di crearsi una propria idea della città, concretizzata nel 1980 nelle pagine di «Immaginare Ravenna», una raccolta tanto criptica quanto affascinante, giocata sulla poetica del frammento, sul significato del vuoto e del silenzio, sul senso dell’assenza e l’assenza del senso, sull’ironia sottile di processi di alterazione minimi e minimalisti. Non sappiamo quante tavole siano state composte da Costa. L’insieme è andato disperso. Ne conosciamo soltanto una parte, oggi conservata da Roberto Peccolo, già gallerista livornese che ha dedicato tutta la sua vita alla scrittura verbo-visiva e al libro d’artista, inventandosi iniziative espositive memorabili e editando pubblicazioni che nel settore fanno storia, come la collana «Memorie d’Artista», che ci ha regalato opere preziose di autori come Henri Chopin, Jean-Luc Parant, Lamberto Pignotti o Arrigo Lora Totino, Irma Blank o Elisabetta Gut, Villeglé, Orlan, Nanda Vigo, Ugo La Pietra, Sergio D’Angelo, Lindsay Kemp.

Piazza della Repubblica, 12
I – 57123 Livorno/Italia
tel./fax. 0586 888509
e-mail: galleriapeccolo [at] libero.it
http://mostre-e-dintorni.blogspot.it

_

oei (sweden)

invito a conoscere le edizioni svedesi – internazionali – OEI (attraverso il loro sito): quasi cento numeri della rivista, moltissimi dei quali in inglese; e monografie di arte contemporanea, scritture di ricerca, materiali verbovisivi, design, territorio, editoria. dal mondo intero (Italia inclusa).

OEI _ Jonas (J) Magnusson & Cecilia Grönberg
http://www.oei.nu/

_

oei editions in helsinki

OEI at Publics, Helsinki

Friday September 24
5–7pm
Opening for the OEI exhibition:
staying with editing & localizing publishing
+ Helsinki release of OEI #90-91: Sickle of Syntax & Hammer of Tautology: Concrete and Visual Poetry in Yugoslavia, 1968-1983

Saturday September 25 
12–3pm
Workshop & presentation:
OEI editors Jonas (J) Magnusson & Cecilia Grönberg on “staying with editing and localizing publishing” – editing & fieldwork; three-dimensional publishing and locality; counter-historiographies + talk on OEI #90-91 by Sezgin Boynik

PUBLICS
Sturenkatu 37-41
Helsinki


Continua a leggere

un collage di vittorio armentano

dalla mostra ora in corso a Roma (in viale Tiziano 68, non 66 come precedentemente scritto).
la mostra continua fino a domenica.

a roma, oggi: mostra di collage di vittorio armentano, “la regola dell’equilibrio”

ulteriori informazioni:

Continua a leggere

università di torino: sessioni del pomeriggio del convegno su dante

All’Auditorium Vivaldi della Biblioteca Nazionale di Torino, oggi pomeriggio, in presenza e online in diretta sul canale YouTube della Biblioteca Nazionale di Torino:  https://www.youtube.com/channel/UCAcwiLsNcxqsIfxUAQ6qjQA

*

 

roma, oggi: “rue chapon”, di sonia giambrone e antonio rocca

.

sveglia 7, due parole su “image in”, di vittorio armentano, testo di emilio villa

ma quanto può essere / differx. 2021

i versi della tradizione / differx. 2021

.

roma, 27 settembre, sera: “abitazione”, di andrea cortellessa per andrea zanzotto: esperienza a palazzo taverna

SPAZIO TAVERNA presenta:

Abitazione

una esperienza di Andrea Cortellessa e Andrea Zanzotto

Lunedì 27 settembre 2021, dalle ore 21:30, si inaugura la seconda stagione di Spazio Taverna, con Abitazione, la prima esperienza dell’autunno 2021 progettata da Andrea Cortellessa.

“Ogni testo, secondo Zanzotto, è un luogo. Anche se dedicato al plein air del paesaggio, cioè, ogni testo è uno spazio circoscritto, un’allucinazione di esterno, una fascia paradisiaca. Un elisio che inghiotte, un amnio che avvolge, un abbraccio che imbalsama. Pomerio che ci nutre, e insieme ci soffoca.
Abitare, Zanzotto. Un edificio verbale di questa portata non si può semplicemente ‘leggere’. O si resta fuori o si decide di entrare. Si lascia ogni speranza, allora, di mai uscirne davvero.”

*

Per poter accedere in presenza è obbligatorio registrarsi al seguente link: https://www.spaziotaverna.it/prenotazione-27-settembre

*

Spazio Taverna
Via di Monte Giordano, 36
00186 Roma – Italia
www.spaziotaverna.it

27 settembre, pomeriggio: roma per andrea zanzotto

indispensabile la prenotazione

_