Category Archives: prosa

il video dedicato da mediumpoesia a “nuovo commento” (28 feb. 2021)

Nuovo Commento, è curato da Cecilia Bello Minciacchi, Pierpaolo Cipitelli, Stefano Colangelo, Ivan Schiavone

25 febbraio, ore 18: prosa in prosa e le altre cose. esperienze di scrittura e ricerca, 1999-2021

Giovedì 25 febbraio 2021, alle ore 18:00

incontro online in diretta streaming

sul canale youtube di slowforward
https://tinyurl.com/prosainprosaETalia

PROSA IN PROSA E LE ALTRE COSE
esperienze di scrittura e ricerca, 1999-2021

con
Marilina Ciaco, Marco Giovenale, Mariangela Guatteri,
Andrea Inglese, Renata Morresi, Andrea Raos

L’incontro si può seguire in parallelo anche su facebook,
sulla pagina di PROSA IN PROSA, https://www.facebook.com/prosainprosa
e di SLOWFORWARD, https://www.facebook.com/slowforwarddifferx

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/2609456072680452

Si parlerà delle terre di mezzo della prosa (Prosa in prosa & altre scritture senza verso), di incontri e progetti collettivi (Ákusma, gammm, EX.IT, Partes extra partes), di editoria di ricerca (Benway SeriesSYN di IkonaLíber, Chapbooks TICLacustrine di Arcipelago Itaca, ecc.), di traduzioni in italiano di autori fondamentali della poesia novecentesca (Holocaust di Charles Reznikoff). E altro ancora…

_

24 febbraio: incontro su carlo bordini, a cura di umbrò cultura

Carlo Bordini in una fotografia di Dino Ignani

mercoledì 24 febbraio, alle ore 18:00
MATCH #1 – Carlo Bordini, un ricordo | nel contesto di RIFLESSI DI PARTITA,
serie di incontri online a cura dell’associazione culturale Umbrò Cultura

Al centro degli incontri di MATCH si ha il confronto fra parti o la messa in evidenza di elementi di diversità, al fine di creare un incontro dinamico con un dialogo autentico.

Al centro di MATCH #1 ci sarà un ricordo di Carlo Bordini (1938-2020), la cui poesia è identificabile per lo «spazio privilegiato in cui riesce a prendere le distanze sia dalle sperimentazioni radicali, di forme e linguaggi lontani dalle proprie scelte culturali, sia dalle modalità “confessionali”, di una poesia sentimentale e narcisistica» (Giorgio Patrizi ne “L’indice”).

Con Valerio Massaroni come moderatore, dialogheranno: Myra Jara Toledo, Marco Giovenale, Guido Mazzoni e Francesca Santucci che ha curato l’ultimo libro pubblicato da Bordini prima della scomparsa: Difesa Berlinese (Sossella 2018).

L’incontro si svolge in diretta sulla pagina
https://www.facebook.com/umbrocultura/

(la fotografia che ritrae Carlo Bordini
è alla pagina dinoignani.net/carlo_bordini.html)

_

seconda visione / luca zanini. 2021

a monkey drinks per spiegare] l’epilogo si può perfezionare anche rendere duttile un vero e proprio processo di riepilogazione si] rovescia cento anni sopravvissuti ai cine parrocchiali gli androni tappezzati rinchiusi nel sottoscala gli occhi] restano gli] occhi nel sottoscala feltro feroce[ foresta

antonio syxty legge fiammetta cirilli

dopo la prosa: il fascicolo 13 de “l’ulisse”

“L’Ulisse” n. 13, Dopo la prosa. Poesia e prosa nelle scritture contemporanee:
https://www.lietocolle.com/cms/img_old/l_ulisse_13.pdf
(pdf, free download)

è uscito “noi”, di alessandro broggi, per le edizioni tic

Uscito e ordinabile/acquistabile presso

TIC Edizioni:
ticedizioni.com/collections/ultrachapbooks/products/noi-broggi

Dalla scheda editoriale:
>> Eleonora, Maurizio, Norberto e Tania abbandonano il mondo civilizzato a causa dell’eccesso di informazioni. Decidono di trasferirsi nei boschi, per un esperimento esistenziale che li vede fuggire dall’universo segnico e dalle sue insostenibili interpretazioni.
Il racconto si configura come un diario di viaggio in cui si… [continua a leggere qui]

agostino bertani: “nove” (chapbooks)

Una stanza, un quadro di Morandi, un tavolo, un martello, un registratore e poco altro. Una manciata di elementi compone un’ambientazione claustrofobica, che è però un universo in miniatura popolato da desideri, incubi e figure inquietanti.

Manfred, Alfred e Albert si incontrano nella stanza, ma mai tutti insieme. Tre personaggi che sembrano le tessere della stessa personalità frammentaria e contraddittoria, schiacciata sotto il peso della solitudine. Tre personaggi che dialogano tra loro senza riuscire a comunicare, nonostante ogni parola pronunciata suoni tanto come una richiesta d’aiuto.

Agostino Bertani muove con grande intelligenza le sue marionette e propone una narrazione che procede attraverso passaparola distorti, monologhi deliranti, gesti meccanici e slanci poetici. Nove è un piccolo gioiello letterario che turba e cattura l’attenzione come un’ingiustificata voce in falsetto.

https://ticedizioni.com/collections/vetrina/products/nove-bertani

“la gente non sa cosa si perde”, chapbook @ tic edizioni

dalla scheda sul sito
TIC Edizioni:

Continue reading

la vetrina di tic edizioni, gennaio 2021

https://ticedizioni.com/

_

“le carte della casa”, edizioni volatili, con immagini di giuditta chiaraluce

Marco Giovenale

Le carte della casa
(Edizioni volatili, collana ‘I cervi volanti’, n. 8, Macerata 2020)

a cura di Giuditta Chiaraluce e Giorgiomaria Cornelio
immagini di Giuditta Chiaraluce

frammento di un testo in rete:
https://www.ilcucchiaionellorecchio.it/2019/11/da-le-carte-della-casa/

“ai rotoli”: carmelo bene legge antonio pizzuto. (regia di ciprì e maresco)