Archivio dell'autore: mg

Informazioni su mg

immagine esterna. righe di passaggio. differenze. δυσϕορία. differ_nces. http://slowforward.net http://gammm.org http://differx.tumblr.com https://www.facebook.com/differx https://instagram.com/differx_it/

“startus”, di valerio massaroni: il 29 gennaio @ libreria panisperna (roma)

Roma, 29 gennaio, h. 18:15 @ Libreria Panisperna (Via Panisperna 220)

Presentazione del libro Startus, di Valerio Massaroni, prima uscita delle edizioni ECS

Insieme all’autore, Giulia Cittarelli, autrice della prefazione:

“In Startus […] la logica macrotestuale agisce a monte dell’atto di scrittura, come necessità di circoscrivere uno spazio dinamico in cui certe emersioni linguistiche sono legittimate ora a verificarsi, e cioè a installarsi entro il supporto materiale della pagina, ora a non verificarsi: ecco allora la tavola-pagina diventare la cornice di un vuoto comunicativo, in una scrittura che elegge l’interruzione agrafica a costante procedurale. Nessun avanzamento tematico o semantico, men che meno una curvatura diegetica, può informare una testualità disgregata e indisponibile al senso come quella che qui si dispiega, in cui i fenomeni di sabotaggio discorsivo pertengono come al piano locale della consistency, così a proprietà globali di coerenza e coesione, investendo finanche la spazializzazione del materiale verbale nel contesto della pagina” (dalla prefazione).

https://www.centroscritture.it/event-details/massaroni-startus

roma, palazzo delle esposizioni, 31 gennaio: “vedere, pasolini”

a cura di Andrea Cortellessa e Silvia De Laude

un post del 10 aprile 2022, in ricordo di un saluto a cristina annino

 

ieri pomeriggio, 9 aprile ’22, a Ostia i familiari di Cristina Annino (scomparsa il 28 gennaio) hanno disperso in mare le sue ceneri.

foto di Pietro Roversi

con alcuni amici, con i quali avevamo assistito alla cerimonia, siamo andati poi alla Casa clandestina, per parlare (anche) di poesie e di scritture. l’ospitalità della Casa e la compagnia di Giuseppe, militante del collettivo Subword, incontrato lì, sono state fondamentali per il momento. lui e io abbiamo poi raggiunto il Parco Pietro Rosa, dietro la Casa, per affiggere una poesia sua e una sigla asemica mia (che sembra iniziare con la “C” di Cristina) sulla stele del parcuino, installata dal collettivo proprio per consentire a tutti di mettere liberamente in comune qualche impressione, visiva o testuale. o qualche silenzio, volendo, quando non è troppo facile parlare.

    

* Continua a leggere

prorogata la mostra di francesca woodman

La mostra Francesca Woodman Encounter Stephan Brigidi
a cura di Rocco Sciaraffa

sarà prorogata fino a mercoledì 15 marzo

e rimarrà visitabile dalle ore 11.00 alle ore 18.00, dal lunedì al sabato.

Il museo del louvre è in via della reginella 8a

Tel.06/68807725
info@ilmuseodellouvre.com http://www.ilmuseodellouvre.com

Link il con comunicato stampa e le immagini della mostra: https://www.ilmuseodellouvre.com/contenuti/mostre/

sfilato siciliano/ enzo patti. 2023

.

roma, 3 febbraio, presentazione del volume delle interviste di cb: “si può solo dire nulla”

A Roma, venerdì 3 febbraio 2023
alle ore 18:00
@ Palazzo delle Esposizioni – Libreria
in via Milano 15/17

Luca Buoncristiano, Federico Primosig e Sandro Veronesi presentano:

pink floyd: “psychedelic adventures”

Tracks A1-A3 and B1 were recorded at Paradiso Amsterdam by Hilversum 3 but were never broadcasted. Due to technical problems the microphones failed during the show so that these tracks have no vocals and they were performed as an instrumental set. Gatefold sleeve, coloured vinyl (black, brown, red, Blue)

sotto la campo

Per tutto il Novecento le varie correnti letterarie e i vari poeti se le sono suonate di santa ragione, botte da orbi, giù mazzate, gambe tese, crocchiare di ossa, schiocchi di merli, frusci di serpi: ed era il Novecento. Bombe, mica miccette.
Adesso, dopo 20 anni di nuovo secolo (e millennio), è evidente che una universale pax vobiscum mette tutti d’accordo e contenti. Su facebook il desiderio di tanti poeti è volteggiare nel vuoto whimper con la levità antipanico e antipunk di una cristinacampo.
Ma bada, lettore medio, sotto la campo la capra crepa, e la letteratura di questi delicati e iperallergici alla critica li disabitua a vedere la spazzatura di che l’editoria strascoppia.

Va tutto bene: la bianca, lo specchio, le minori e le minime (in Italia e all’estero, avrebbe detto Bernacca). Per carità, signore e signori, tenetevi alle maniglie, non sia mai che vi scappi un dubbio da sotto la campo.

Nel ’75 o nel ’78 non sareste durati mezza ripresa, sul ring.

*

https://t.ly/qSGn / https://www.instagram.com/p/Cn6eBbSMru8

oggi, per centroscritture, lezione di gian luca picconi su “le nostre posizioni”, di corrado costa

ci sono delle cose che sono
di fronte a questa pagina aperta
collegate ad altre che sono dietro le spalle
ci sono delle cose di fronte a questa pagina aperta
che sono collegate
alle cose che mancano
le cose come le cose
al centro c’è il tuo posto
al tuo posto non c’è nessuno

Conversazione da solo
da Le nostre posizioni, di Corrado Costa (1972).

Oggi pomeriggio, alle ore 18, lezione in diretta su Zoom @ CentroScritture: Gian Luca Picconi, per il corso “Poesia contemporanea 2. Dagli anni ’60 agli anni ’80”, parla di Corrado Costa e del suo libro Le nostre posizioni.

Informazioni e iscrizioni: https://www.centroscritture.it/corsi

l’arte irregolare @ rai radio techetè: dal 30 gennaio al 3 febbraio

A Rai Radio Techetè, dal 30 gennaio al 3 febbraio Speciale sull’Arte Irregolare, a cura di Francesca Vitale, con materiali d’archivio, molto interessanti (le prime due puntate con interventi in RadioRai di Bianca Tosatti, storica e critica d’arte, massima esperta di arte irregolare, termine da lei coniato, in sostituzione di art brut). Ci sarà poi Cesare Zavattini che presenta ed intervista pittori. L’ ultima puntata sarà dedicata ad Alda Merini (con suoi interventi radiofonici) e alla scrittura che “salva”.
Non mancheranno interventi registrati appositamente per Techetè: nella terza puntata Paolo Restuccia con “Ritratto di Renzo Restuccia”, nella quarta un’intervista a Virgilio Mollicone dell’Associazione Ultrablu e nell’ultima Gianpaolo Mastropasqua in legame con il ricordo di Alda Merini.

Dipinto di Carlo Zinelli

alcune “poesie per giovani adulti”, di michele zaffarano (scalpendi, 2022)

https://www.leparoleelecose.it/?p=45673

pietro cascella inedito: musei di villa torlonia, roma, 2 febbraio 2023

.

“ssstay!” – 30 gennaio – collettiva – a bologna

SSSTAY!

Opening 30 gennaio 2023, h 18.00 – 21.00
30 gennaio – 7 febbraio 2023

stay
Piazza Malpighi 2/c, Bologna
(Galleria del Toro angolo Via Ugo Bassi)

cliccare per ingrandireCon opere di
S. Avveduti, A. Brighetti, L. Calori, Canemorto, D. Casini, L. Conclite,
M. Coluccio, G. De Francesco, S. Delafon, G. De Mattia, B. Enkhtur, S. Giuri, R. Maistrello, M. Pajé, M. Pierobon, L. Poncetta, A. Renzini, M. Rossignoli, L. Scotto di Luzio, I. Spinelli

Performance
30 gennaio, h 18.00-21.00 > F. Scaringello / Plastikhaare
4 febbraio, h 19.00-22.00 > F. Scaringello

trieste, 27 gennaio: incontro con andrea raos

cliccare per ingrandire

_

 

100 anni di roberto roversi: il 27 gennaio, archiginnasio (bologna); il 28 gennaio, pieve di cento