a roma, dal 3 al 13 novembre: “il sessantotto. il progetto e le forme di un cinema politico” / 2

il programma completo:
https://slowforward.files.wordpress.com/2018/11/il-sessantotto-3-13-novembre-2018.pdf

_

roma nel ’68

Nel contesto degli incontri Roma città moderna,
venerdì 5 ottobre 2018, h. 19:00 – 21:30
nel Chiostro/giardino della Galleria d’Arte Moderna
(via Francesco Crispi 24 – Roma)

Incontri:

Roma68, da “il PCI ai giovani!” a “l’insopportabile gioco della società dei consumi”
Arte come contestazione

A cura di Claudio Crescentini
(Sovrintendenza)

Materiali da un archivio, 1968.
“La scuola in rivolta”
A cura di Giuseppe Garrera
(Business School, Sole 24 Ore)

Reading di
scritti del ’68
letti da Marco Varriale

Proiezione di
Cinegiornali del Movimento Studentesco, 1968

Interviene Silvano Agosti
(regista)

*

Ingresso libero. Durante gli eventi non sarà
possibile visitare la mostra.
Prenotazione consigliata
allo 060608.

un incontro sulla figura di medea: venerdì 10 novembre all’accademia d’ungheria

Nell’ambito dell’esposizione Medea all’Accademia d’Ungheria
un incontro sulla figura di Medea

venerdì 10 novembre, ore 18
all’Accademia d’Ungheria
(Roma, Palazzo Falconieri, Via Giulia 1)

Nell’ambito dell’esposizione Medea, sprofondare nel mito. Pier Paolo Pasolini e Maria Callas, venerdì 10 novembrealle ore 18:00, presso l’Accademia d’Ungheria in Roma, si terrà un incontro sulla figura di Medea.

Maurizio Bettini (classicista e scrittore), Giuseppe Pucci (professore di archeologia e storico dell’arte greca e romana), Andrea Cortellessa (critico letterario), Roberto Giuliani (direttore del Consevatorio di musica S. Cecilia), esporranno le ragioni di un mito (Medea), di una leggenda (Maria Callas) e di un legame (Maria Callas e Pier Paolo Pasolini).

Nell’occasione sarà presentato il volume Il mito di Medea. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi di Maurizio Bettini e Giuseppe Pucci, edito da Giulio Einaudi Editore (2017). Presenzieranno all’incontro il direttore dell’Accademia d’Ungheria István Puskás e i curatori della mostra Giuseppe Garrera e Sebastiano Triulzi.

http://www.oggiroma.it/amp/eventi/2017/11/06/un-incontro-sulla-figura-di-medea/34623/