a roma, OGGI, 15 aprile, alle ore 17:30: presentazione di “sistema periodico, il secolo interminabile delle riviste”

A Roma, OGGI, lunedì 15 aprile 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee UPTER
Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Aula 13, primo piano)

presentazione del libro

SISTEMA PERIODICO
Il secolo interminabile delle riviste

[ interventi e testi critici di vari autori sul tema delle riviste letterarie viste come
elementi fondativi/fondamentali del sistema complesso della letteratura
italiana novecentesca: QUI l’indice e l’introduzione ]

Volume a cura di
Francesco BORTOLOTTO, Eleonora FUOCHI,
Davide Antonio PAONE, Federica PARODI

(Edizioni Pendragon, 2018)
http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687

Esposizione e interventi critici dei curatori

Coordinamento dell’incontro:
Marco GIOVENALE
e Valerio MASSARONI

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

*

Dalla scheda editoriale:
Il ” sistema” rappresenta un oggetto che, pur costituito da elementi eterogenei che interagiscono tra loro e con l’ambiente esterno, si configura come un tutto regolato da leggi generali proprie. La sua complessità ben si presta a rispecchiare la problematica dell’evoluzione artistico-letteraria dal Novecento ai giorni nostri, specie in quella produzione e in quella auto-analisi che ne scandiscono la quotidianità. Ed è una periodizzazione quanto mai lunga, interminabile appunto, se consideriamo la durata di un secolo (il ‘900) che ancora fatichiamo a considerare concluso. Per questo le riviste letterarie ci sono sembrate il metro di misura su cui tarare una ricerca tesa alla restituzione di un panorama e una, seppur parziale, inchiesta sui modi di produzione della cultura letteraria. Un vero e proprio meccanismo che pone a sistema i periodici letterari per provare a formulare alcune delle questioni più stringenti dell’attuale produzione letteraria [http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687]

Pagina facebook:
https://www.facebook.com/Sistema-periodico-879241035541003/

Indice e introduzione @ Academia (pagina di Federica Parodi):
https://www.academia.edu/36483343/Sistema_periodico._Il_secolo_interminabile_delle_riviste

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

_

roma, 15 aprile, ore 17:30, upter: presentazione di “sistema periodico, il secolo interminabile delle riviste”

A Roma, lunedì 15 aprile 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee UPTER
Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Aula 13, primo piano)

presentazione del libro

SISTEMA PERIODICO
Il secolo interminabile delle riviste

[ interventi e testi critici di vari autori sul tema delle riviste letterarie viste come
elementi fondativi/fondamentali del sistema complesso della letteratura
italiana novecentesca: QUI l’indice e l’introduzione ]

Volume a cura di
Francesco BORTOLOTTO, Eleonora FUOCHI,
Davide Antonio PAONE, Federica PARODI

(Edizioni Pendragon, 2018)
http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687

Esposizione e interventi critici dei curatori

Coordinamento dell’incontro:
Marco GIOVENALE
e Valerio MASSARONI

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

*

Dalla scheda editoriale:
Il ” sistema” rappresenta un oggetto che, pur costituito da elementi eterogenei che interagiscono tra loro e con l’ambiente esterno, si configura come un tutto regolato da leggi generali proprie. La sua complessità ben si presta a rispecchiare la problematica dell’evoluzione artistico-letteraria dal Novecento ai giorni nostri, specie in quella produzione e in quella auto-analisi che ne scandiscono la quotidianità. Ed è una periodizzazione quanto mai lunga, interminabile appunto, se consideriamo la durata di un secolo (il ‘900) che ancora fatichiamo a considerare concluso. Per questo le riviste letterarie ci sono sembrate il metro di misura su cui tarare una ricerca tesa alla restituzione di un panorama e una, seppur parziale, inchiesta sui modi di produzione della cultura letteraria. Un vero e proprio meccanismo che pone a sistema i periodici letterari per provare a formulare alcune delle questioni più stringenti dell’attuale produzione letteraria [http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687]

Pagina facebook:
https://www.facebook.com/Sistema-periodico-879241035541003/

Indice e introduzione @ Academia (pagina di Federica Parodi):
https://www.academia.edu/36483343/Sistema_periodico._Il_secolo_interminabile_delle_riviste

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

_

oggi, al centro di poesia e scritture contemporanee (roma, upter): presentazione di maria borio, “poetiche e individui”

a Roma, OGGI, lunedì 8 aprile 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee
http://www.upter.it/poesia/
UPTER, Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Aula 13, primo piano)

presentazione del libro di Maria Borio,

POETICHE E INDIVIDUI
La poesia italiana dal 1970 al 2000

(Marsilio, 2018)

La poesia di secondo Novecento appare come “uno dei campi di ricerca letteraria più dinamici e problematici in Italia”. Il testo di Borio intende interrogarsi sulla trasformazione degli stili, delle poetiche, dei generi, nel “loro rapporto con la tradizione e l’innovazione (…), ricostruendo un percorso diacronico a partire dall’analisi di alcuni testi e correnti particolari.”

Sarà presente l’autrice

Coordinano Valerio Massaroni e Marco Giovenale

Maria Borio, nata nel 1985, si è laureata in Lettere ed è dottore di ricerca in Letteratura italiana. Ha scritto su Vittorio Sereni, Eugenio Montale e diversi poeti contemporanei, e ha pubblicato la monografia Satura. Da Montale alla lirica contemporanea (Serra, 2013). Cura la sezione poesia di «Nuovi Argomenti». Sue poesie si leggono nel XII Quaderno di poesia italiana contemporanea (Marcos y Marcos, 2015). Ha pubblicato la plaquette L’altro limite (pordenonelegge-LietoColle, 2017) e una raccolta nella collana «Lyra giovani» di Franco Buffoni dal titolo Trasparenza (Interlinea, 2018).

https://www.facebook.com/events/3161839577166923

http://www.marsilioeditori.it/libri/scheda-libro/3172730/poetiche-e-individui

www.upter.it/poesia

*

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

_

roma, 8 aprile: presentazione di “poetiche e individui”, di maria borio, all’upter, h. 17:30

a Roma, lunedì 8 aprile 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee
http://www.upter.it/poesia/
UPTER, Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Aula 13, primo piano)

presentazione del libro di Maria Borio,

POETICHE E INDIVIDUI
La poesia italiana dal 1970 al 2000

(Marsilio, 2018)

La poesia di secondo Novecento appare come “uno dei campi di ricerca letteraria più dinamici e problematici in Italia”. Il testo di Borio intende interrogarsi sulla trasformazione degli stili, delle poetiche, dei generi, nel “loro rapporto con la tradizione e l’innovazione (…), ricostruendo un percorso diacronico a partire dall’analisi di alcuni testi e correnti particolari.”

Sarà presente l’autrice

Coordinano Valerio Massaroni e Marco Giovenale

Maria Borio, nata nel 1985, si è laureata in Lettere ed è dottore di ricerca in Letteratura italiana. Ha scritto su Vittorio Sereni, Eugenio Montale e diversi poeti contemporanei, e ha pubblicato la monografia Satura. Da Montale alla lirica contemporanea (Serra, 2013). Cura la sezione poesia di «Nuovi Argomenti». Sue poesie si leggono nel XII Quaderno di poesia italiana contemporanea (Marcos y Marcos, 2015). Ha pubblicato la plaquette L’altro limite (pordenonelegge-LietoColle, 2017) e una raccolta nella collana «Lyra giovani» di Franco Buffoni dal titolo Trasparenza (Interlinea, 2018).

https://www.facebook.com/events/3161839577166923

http://www.marsilioeditori.it/libri/scheda-libro/3172730/poetiche-e-individui

www.upter.it/poesia

*

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

_

oggi, sabato 6 aprile, roma, upter: “in territorio selvaggio”, di laura pugno

a Roma, OGGI, sabato 6 aprile 2019, alle ore 11:00
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee
http://www.upter.it/poesia/
UPTER, Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Sala dell’Arazzo, III piano)

presentazione del libro di LAURA PUGNO

IN TERRITORIO SELVAGGIO
(nottetempo, 2018)

Interventi critici di
Gianluigi Simonetti

Coordinamento di
Marco Giovenale e Valerio Massaroni

Sarà presente l’autrice

LAURA PUGNO, scrittrice, dal 2015 dirige l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid. Ha pubblicato, in prosa, i romanzi La metà di bosco e La ragazza selvaggia, (Marsilio, 2018 e 2016); in poesia, I legni (Pordenonelegge/Lietocolle, 2018), Bianco (Nottetempo, 2016), I diecimila giorni. Poesie scelte 1991-2016 (Feltrinelli Zoom, 2016) e, in Spagna, Nácar (Huerga y Fierro, 2016) in edizione bilingue.
Tra le opere precedenti, quattro romanzi: La caccia (Ponte alle Grazie 2012), Premio Frignano 2013, Antartide e Quando verrai (minimum fax, 2009 e 2011); Sirene (Einaudi, 2007 e Marsilio 2017), Premio Libro del Mare 2008 e Dedalus 2009; una raccolta di racconti, tre raccolte poetiche, e i testi teatrali di DNAct (Zona, 2008).
È presente in varie antologie di poesia e prosa, tra cui Nuovi poeti italiani 6, a cura di Giovanna Rosadini (Einaudi, 2012). Cura, con Andrea Cortellessa e Maria Grazia Calandrone, la collana ‘I domani’ per l’editore Aragno. www.laurapugno.it

​Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/380406919217189/

Pagina del libro:
https://www.edizioninottetempo.it/it/prodotto/in-territorio-selvaggio

*

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

sabato 6 aprile, roma, upter: “in territorio selvaggio”, di laura pugno

a Roma, la mattina di sabato 6 aprile 2019, alle ore 11:00
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee
http://www.upter.it/poesia/
UPTER, Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Sala dell’Arazzo, III piano)

presentazione del libro di LAURA PUGNO

IN TERRITORIO SELVAGGIO
(nottetempo, 2018)

Interventi critici di
Gianluigi Simonetti

Coordinamento di
Marco Giovenale e Valerio Massaroni

Sarà presente l’autrice

LAURA PUGNO, scrittrice, dal 2015 dirige l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid. Ha pubblicato, in prosa, i romanzi La metà di bosco e La ragazza selvaggia, (Marsilio, 2018 e 2016); in poesia, I legni (Pordenonelegge/Lietocolle, 2018), Bianco (Nottetempo, 2016), I diecimila giorni. Poesie scelte 1991-2016 (Feltrinelli Zoom, 2016) e, in Spagna, Nácar (Huerga y Fierro, 2016) in edizione bilingue.
Tra le opere precedenti, quattro romanzi: La caccia (Ponte alle Grazie 2012), Premio Frignano 2013, Antartide e Quando verrai (minimum fax, 2009 e 2011); Sirene (Einaudi, 2007 e Marsilio 2017), Premio Libro del Mare 2008 e Dedalus 2009; una raccolta di racconti, tre raccolte poetiche, e i testi teatrali di DNAct (Zona, 2008).
È presente in varie antologie di poesia e prosa, tra cui Nuovi poeti italiani 6, a cura di Giovanna Rosadini (Einaudi, 2012). Cura, con Andrea Cortellessa e Maria Grazia Calandrone, la collana ‘I domani’ per l’editore Aragno. www.laurapugno.it

​Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/380406919217189/

Pagina del libro:
https://www.edizioninottetempo.it/it/prodotto/in-territorio-selvaggio

*

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

roma, 30 marzo – 15 aprile : sei incontri sulla poesia, al centro di poesia e scritture contemporanee dell’upter