venerdì 25, “memestetica”, di valentina tanni

25.09.2020
h. 21 – 23
live on www.twitch.tv/myssborg

Questa settimana per la rubrica 𝑰𝑩𝑹𝑰𝑫𝑨𝒁𝑰𝑶𝑵𝑰 Valentina Tanni, storica dell’arte e curatrice, sarà ospite per presentare il suo ultimo libro “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero Editions, 2020).
Approfondiremo il rapporto tra arte e nuove pratiche di creazione online, rispetto ai cambiamenti che hanno stravolto il nostro universo visivo a furia di meme, gif animate, ritocchi su Photoshop e pratiche di appropriazione e manipolazione.
Proprio l’estrema malleabilità dell’immagine digitale incrina il rapporto con la realtà, in un mondo dove tutto è editabile con strumenti di facile uso: la riproducibilità, l’abbondanza di informazioni, caratterizzano la nostra esperienza online quasi inconsapevolmente.
Internet, un archivio sterminato di stimoli visuali, ci rimanda un’estetica unica ed estremamente mutevole, che condiziona inevitabilmente l’esperienza artistica del XXI secolo.

https://www.neroeditions.com/product/memestetica/
http://www.valentinatanni.com/

passi 13′ 36”

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020, ROMA
Presentazione dell’edizione d’artista PASSI 13′ 36” realizzata dallo Studio Bibliografico Marini (Roma, Ottobre 2019)

PASSI 13’ 36’’ è l’esito dell’incontro tra Alfredo Pirri e Polisonum, un dialogo tra pratiche e due generazioni, con il desiderio di costruire percorsi comuni, di contaminare linguaggi e visioni. Il progetto nasce in occasione della mostra “Passi” di Alfredo Pirri a Palazzo Altemps di Roma, in cui Polisonum viene invitato ad effettuare la sua ricerca sonora, registrare il passaggio dei fruitori, dell’azione collettiva e individuale del calpestare il grande pavimento di specchi realizzato da Pirri.

informazioni e programma:
info@radioartemobie.it
www.libreriamarini.it/opere-d-arte-uniche/passi-13-36
www.alfredopirri.com
www.polisonum.com

16-20 marzo 1977, cavriago (reggio emilia): festival “tendenze d’arte internazionale”

apparizione improvvisa e fragorosa di Emilio Villa accanto a Corrado Costa, da 9′ 47” a 10′ 26” —
“distruggere il potere subito subito subito subito”

tre frammenti video dal “tiresia” // giuliano mesa / agostino di scipio / matias guerra

grazie a Matias Guerra:

belloli, pignatari, no, non ci siamo

per veder affiorare discorsi seri sul significante, sarebbe stato necessario aspettare qualche anno, anche se molto avevano già fatto Michaux, Klee, Munari e altri, disgregando alfabeti. qui purtroppo non ci siamo ancora, mi dispiace.

oggi, 9 settembre, a roma, al museo macro in via nizza: un’opera di gino de dominicis commentata da giuseppe garrera

dalla Collezione Giuseppe Garrera
https://www.museomacro.it/it/agora-it/unopera-gino-de-dominicis/

lezione di G.G., alle 18:30

prenotazione obbligatoria sul sito del museo:
https://www.museomacro.it/it/prenotazione/

IMPORTANTE: assicurarsi che ci siano ancora posti disponibili