quattro (possibili) incontri a roma, questa settimana: scritture (e musica) di ricerca

mercoledì 21, h. 18, Libreria Fahrenheit 451 (piazza Campo de’ fiori 44)
Marco GIOVENALE, “Quasi tutti”. Con Fabrizio Miliucci e Lidia Riviello
https://goo.gl/G921f8
https://www.facebook.com/events/1218575361627863

giovedì 22, h. 15, MACRO Asilo (via Nizza 138)
Damiano ABENI, “From the Dairy…”. Con Andrea Tomasini, Fabrizio M. Rossi, e MG
https://goo.gl/t8TU45
https://www.facebook.com/events/554677094993245/

giovedì 22, h. 19, Libreria Stendhal (Piazza San Luigi de’ Francesi 23)
Silvia TRIPODI, “Il Buddha è grande”. Con Luigi Magno e Gilda Policastro
https://goo.gl/KNrSUL
https://www.facebook.com/events/1030102630502507/

venerdì 23, h. 18:30, Empiria (via Baccina 79)
Luca VENITUCCI: composizioni e improvvisazioni su testi di Carlo BORDINI
https://goo.gl/TttC2C
https://www.facebook.com/events/976712019180135/

oggi, 23 ottobre, libreria fahrenheit 451 (roma): presentazione del corso e del centro di poesia upter

Roma, OGGImartedì 23 ottobre 2018, alle ore 18:00
presso la libreria Fahrenheit 451
piazza Campo de’ fiori 44

 Incontro di presentazione
di due realtà dell’università popolare UPTER : il 

Centro di poesia e scritture contemporanee

e il corso 

Verso dove? – Orientarsi nella poesia contemporanea

 

Intervengono  

Valerio Massaroni (Upter, coordinatore e docente) 

e

Marco Giovenale (curatore e docente del corso)

 

 *

l’incontro su facebook:
https://www.facebook.com/events/250007639042991/

per prenotare le attività del Centro, e così sostenerlo:
https://www.eppela.com/it/projects/20423-centro-di-poesia-e-scritture-contemporanee

*

L’obiettivo del Centro è quello di valorizzare la ricchezza della poesia dei nostri giorni, di altissimo valore culturale e sociale ma troppo spesso relegata ai margini dell’istruzione e dell’editoria, quando non del tutto esclusa. È nostra convinzione, in pieno spirito popolare della missione educativa dell’UPTER, che fornire a tutti gli strumenti per accedere, comprendere e dunque apprezzare le scritture poetiche contemporanee, nella loro ricchezza e molteplicità, sia il modo più efficace per attivare un circolo virtuoso in grado di riabilitare la nostra grande tradizione letteraria.

 

Libreria Fahrenheit 451, Campo de’ Fiori, 44 –  00186 – Roma
https://www.facebook.com/libreria.fahrenheit.1/
https://www.facebook.com/LibreriaF451/
 Tel. e fax 066875930

_

segnalazioni di incontri, letture e mostre nell’ultimo tratto di ottobre

Dal 19 ottobre: IMMAGINI, mostra di materiali e libri d’artista di Piero Varroni, al museo Andersen:
https://slowforward.net/2018/10/17/19-ottobre-inaugurazione-di-immagini-e-parole-piero-varroni-al-museo-andersen-roma/

Dal 20 al 27: FESTIVAL ITALIQUES alla libreria Stendhal (piazza San Luigi dei Francesi):
https://www.facebook.com/events/1986833308021763/

Il 23 ottobre presentazione del CENTRO E CORSO DI POESIA E SCRITTURE CONTEMPORANEE (Upter):
alla libreria Fahrenheit 451, in piazza Campo de’ fiori:
https://slowforward.net/2018/10/18/23-ott-presentazione-corso-e-centro-poesia-upter/

Dal 24 al 27 allo Studio Campo Boario, IL SEGRETO DEL GIARDINO: https://www.facebook.com/events/2027874000604636/
Il (perduto) terzo paesaggio, in una serie di incontri: https://romeartweek.com/it/strutture/?id=1209

Il 25, al Macro (via Nizza), addirittura due occasioni (quasi parallele):
Andrea Tomasini presenta il terzo incontro della serie di vocaboli
da lui curata (#Contagio). La parola questa volta è “EPIDEMIA”, ne parla Gianni Rezza:
https://www.facebook.com/events/2109894192673029/permalink/2109894216006360/
e
Andrea Lanini, Cesare Pietroiusti e Pasquale Polidori con “Tre COINS nella FOUNTAIN”,
un omaggio a Duchamp per il 101° anniversario della prima esposizione di Fountain:
https://www.facebook.com/events/341066759997176

Domenica 28 ottobre, alle 16:45, all’Auditorium di Mecenate, in
Largo Leopardi (via Merulana), va in scena ARIANNA, operapoesia di Nanni Balestrini.
Per assistere è indispensabile prenotare all’indirizzo email della locandina: cfr. il link
https://slowforward.net/2018/10/17/roma-28-ottobre-arianna-di-e-con-nanni-balestrini/

N.B.:
Un calendario ancora più ricco, specie sul fronte musicale, è su Avvisaglie,
lo spazio facebook curato da Luca Venitucci. Ecco la settimana che si apre:
https://www.facebook.com/notes/avvisaglie/calendario-22-28-ottobre/2067004330017669/

roma, martedì 23 ottobre, libreria fahrenheit 451: presentazione del corso e del centro di poesia upter

Romamartedì 23 ottobre 2018, alle ore 18:00
presso la libreria Fahrenheit 451
piazza Campo de’ fiori 44

 Incontro di presentazione
di due realtà dell’università popolare UPTER : il 

Centro di poesia e scritture contemporanee

e il corso 

Verso dove? – Orientarsi nella poesia contemporanea

 

Intervengono  

Valerio Massaroni (Upter, coordinatore e docente) 

e

Marco Giovenale (curatore e docente del corso)

 

 *

l’incontro su facebook:
https://www.facebook.com/events/250007639042991/

per prenotare le attività del Centro, e così sostenerlo:
https://www.eppela.com/it/projects/20423-centro-di-poesia-e-scritture-contemporanee

*

L’obiettivo del Centro è quello di valorizzare la ricchezza della poesia dei nostri giorni, di altissimo valore culturale e sociale ma troppo spesso relegata ai margini dell’istruzione e dell’editoria, quando non del tutto esclusa. È nostra convinzione, in pieno spirito popolare della missione educativa dell’UPTER, che fornire a tutti gli strumenti per accedere, comprendere e dunque apprezzare le scritture poetiche contemporanee, nella loro ricchezza e molteplicità, sia il modo più efficace per attivare un circolo virtuoso in grado di riabilitare la nostra grande tradizione letteraria.

 

Libreria Fahrenheit 451, Campo de’ Fiori, 44 –  00186 – Roma
https://www.facebook.com/libreria.fahrenheit.1/
https://www.facebook.com/LibreriaF451/
 Tel. e fax 066875930

_

sostenere la libreria fahrenheit 451

LIBRERIA FAHRENHEIT 451
CAMPO DE’ FIORI 44
00186 ROMA
tel. 06-6875930

la Fahrenheit è una piccola realtà indipendente che da sempre si batte per una cultura e un’editoria di qualità.

gli amici della libreria scrivono: “Stiamo resistendo con grande fatica all’aria dei tempi – sperando nella fine di questa crisi economica che distrugge anche il nostro settore. Ce la stiamo mettendo tutta, credeteci! A questo punto, però, abbiamo bisogno di aiuto e abbiamo ideato… questo: https://www.produzionidalbasso.com/project/il-romanzo-della-comune/

Continue reading

oggi, 11 maggio, a roma, presso fahrenheit 451: strettoie testuali e sonore, con marco giovenale e luca venitucci

A Roma, OGGI, giovedì 11 maggio 2017, alle ore 18:00
presso la libreria Fahrenheit 451
piazza Campo de’ fiori 44

STRETTOIE

testuali e sonore

=

il libro di prose e poesie
​Strettoie, di Marco Giovenale

(Arcipelago Itaca, 2017)

in dialogo con ​gli ​interventi sonor​i di Luca Venitucci

su facebook:
https://www.facebook.com/events/224823034671978/

*

Marco ​​Giovenale vive a Roma dove lavora come editor e traduttore indipendente. Alcui suoi libri di poesia: Shelter (Donzelli, 2010), In rebus (Zona, 2012), Delvaux (Oèdipus, 2013), Maniera nera (Aragno, 2015). In inglese, recenti, le prose di Anachromisms (Ahsahta Press, 2014). Suoi testi sono antologizzati in Parola plurale (Sossella, 2005), Nono quaderno di poesia contemporanea (Marcos y Marcos, 2007), Poesia degli anni Zero (Ponte Sisto, 2011), Nuovi oggettivisti (Loffredo, 2013).

​Luca Venitucci, attivo dalla fine degli anni ’80, è componente e co-fondatore del gruppo Ossatura, ed ha fatto parte per diversi anni dell’ensemble Zeitkratzer. Ha inoltre partecipato a numerosi progetti e collaborazioni con musicisti e compositori (Alvin Curran, Mike Cooper e Otomo Yoshihide) scrittori (Silvia Tripodi, Lidia Riviello, Michele Zaffarano, Simona Menicocci), attori e registi (Federica Santoro), danzatori (Alessandra Cristiani). Nel 2012 ha pubblicato il suo primo album solista, ​​Interstizio (Brigadisco Records).

*

Libreria Fahrenheit 451, Campo de’ Fiori, 44 -00186 – Roma
https://www.facebook.com/libreria.fahrenheit.1/
https://www.facebook.com/LibreriaF451/
Tel. e fax 066875930