roma, 14 settembre: lerner + ashbery (damiano abeni e moira egan alla libreria tlon)

https://www.facebook.com/events/175851412984094

SU ASHBERY E LERNER
Lezione gratuita di traduzione poetica e presentazione di “Le figure di Lichtenberg” di Ben Lerner

Giovedì 14 Settembre
Ore 19
Libreria Teatro Tlon
Ingresso libero

Edizioni Tlon festeggia la pubblicazione della raccolta poetica “Le figure di Lichtenberg” di Ben Lerner, primo libro della collana Controcielo, invitandovi a una lezione gratuita di traduzione poetica, che terranno i traduttori di Damiano Abeni e Moira Egan.
Con l’occasione, commemoreremo anche l’opera di John Ashbery, scomparso lo scorso 3 settembre.

Le figure di Lichtenberg sono le orme dei fulmini. Sono tracciati leggeri e felciformi, che appaiono a volte e per poco sui corpi di chi dai fulmini viene colpito.​ ​Difficile trovare un modo migliore per descrivere la poesia di Ben Lerner.​ ​In questa sua prima prova, il poeta e scrittore statunitense mescola in cinquantadue sonetti le dicotomie che appaiono a volte tra linguaggio e memoria, forma e violenza.​ ​Facendo apparire le orme delle poesie sulla pelle di chi, da quelle poesie, si lascia colpire.

Damiano Abeni, dottore in medicina e Master of Public Health, è un epidemiologo che traduce poesia americana dal 1973. Ha pubblicato alcune decine di volumi in traduzione di autori che comprendono John Ashbery, Frank Bidart, Elizabeth Bishop, Lawrence Ferlinghetti, Allen Ginsberg, Jack London, Mark Strand, Charles Simic, and C.K. Williams. È stato Literature Fellow al Liguria Study Center of the Bogliasco Foundation, Director’s Guest al Civitella Ranieri Center, Fellow al Rockefeller Foundation Bellagio Center, e Writer in Residence alla James Merrill House. È cittadino onorario per meriti culturali delle città di Tucson e Baltimora.

Il libro più recente di Moira Egan è Synæsthesium, vincitore de The New Criterion Poetry Prize (Criterion Books, 2017), da cui è tratto Olfactorium, l’edizione bilingue delle poesie dedicate al profumo, che sarà pubblicato da Pequod nel 2018. Le precedenti raccolte di poesia sono Botanica Arcana/Strange Botany; Hot Flash Sonnets; Spin; La Seta della Cravatta/The Silk of the Tie; Bar Napkin Sonnets; e Cleave. Le sue poesie sono apparse in riviste e antologie in quattro continenti. È stata Mid Atlantic Arts Foundation Fellow al Virginia Center for the Creative Arts e ha ricevuto fellowships al St James Cavalier Centre for Creativity, Malta; al Civitella Ranieri Center; al Rockefeller Foundation Bellagio Center e alla James Merrill House.

Insieme, Abeni ed Egan hanno pubblicato volumi di traduzioni da numerosi autori, tra i quali John Ashbery, John Barth, Aimee Bender, Lawrence Ferlinghetti, Anthony Hecht, Ben Lerner, Charles Simic, Mark Strand, Ocean Vuong, e Charles Wright. Le loro traduzioni si sono aggiudicato un Premio Speciale del Premio Napoli (2009, per il lavoro su Ashbery raccolto in Un mondo che non può essere migliore: Poesie scelte 1956-2007) e il Premio di Poesia La Torre dell’Orologio per L’uomo che cammina un passo avanti al buio di Mark Strand (2011).

Giovedì 14 settembre, ore 19.00 – Ingresso libero
Per info e prenotazioni: libreriateatro@tlon.it // 06 45653446
La prenotazione è vivamente consigliata.
http://libreriateatrotlon.it/eventi/su-ashbery-e-lerner/

from the dairy of jonas & job, inc., pigfarmers

https://slowforward.me/2017/06/05/damiano-abeni-from-the-dairy-of-jonas-job-inc-pigfarmers-nuovo-titolo-della-collana-syn-ikonaliber/
&
https://www.facebook.com/damianoeabeni.fromthedairy.ikonaliber/

nuovo titolo della collana SYN _ Scritture di ricerca: “from the dairy of jonas & job, inc., pigfarmers”, di damiano & abeni
[testo in inglese e italiano]

l’ebook è in vendita e già disponibile e tutte le informazioni per l’acquisto sono in questa pagina:
http://www.ikona.net/damiano-abeni-from-the-dairy/

l’edizione cartacea sarà disponibile tra pochissimo, e si può ovviamente prenotare subito.

 

damiano & abeni: “from the dairy of jonas & job, inc., pigfarmers”, nuovo titolo della collana syn, ikonalíber

nuovo titolo della collana SYN _ Scritture di ricerca:
from the dairy of jonas & job, inc., pigfarmers,
di damiano & abeni
[testo in inglese e italiano]

l’ebook è in vendita e già disponibile e tutte le informazioni per l’acquisto sono al link http://www.ikona.net/damiano-abeni-from-the-dairy/

l’edizione cartacea sarà disponibile dalla seconda metà di giugno.

questa la pagina facebook:
https://www.facebook.com/Damiano-Abeni-From-the-dairy-IkonaLiber-129565154279996/

il nuovo titolo è anche incluso nel catalogo/pieghevole di IkonaLíber:
http://www.ikona.net/Pieghevole_ILB.pdf
http://www.ikona.net/category/edizioni-ikonaliber/

una anteprima:  Continue reading

damiano abeni traduce ben lerner

CB27.Lerner_Angolo.Di.Imbardata.IV
grazie alla traduzione di Damiano Abeni, esce per le edizioni Arcipelago, nella collana ChapBook (a cura di Gherardo Bortolotti e Michele Zaffarano) Angolo di imbardata IV, di Ben Lerner.

 

Altri testi di Lerner sono leggibili qui:
http://www.leparoleelecose.it/?p=19437
http://gammm.org/index.php/2015/03/12/reagan-ben-lerner-2014/ 
http://www.nuoviargomenti.net/poesie/se-pende-da-una-parete-e-un-quadro/

“teatri del profano”: a roma, fino al 6 giugno

RASSEGNA TEATRI DEL PROFANO
prima edizione

c/o Teatroinscatola, Il Cantiere, Teatro di Documenti

https://slowforward.files.wordpress.com/2015/04/teatri-del-profano_rev.pdf

>>> Segnalo, in particolare, presso Teatroinscatola, lungotevere degli Artigiani 14:

13 maggio, h. 21: reading di inediti di Michele Zaffarano e Marco Giovenale, e interventi sonori di Marco Ariano e Luca Venitucci

20 maggio, h. 21: presentazione dei nuovi titoli della collana ChapBook (ed. Arcipelago), di M.Corticelli, J.-M.Gleize, B.Lerner, S.Menicocci, B.Perelman. Interventi critici di Massimiliano Manganelli. Coordinamento di Marco Giovenale. Saranno presenti: Mario Corticelli e Simona Menicocci

5 giugno, h. 21: presentazione del nuovo titolo Benway Series: Nathalie Quintane, Osservazioni. Introduzione di Luigi Magno. Coordinamento di Giulio Marzaioli. Interventi del traduttore, Michele Zaffarano. Improvvisazioni sonore di Luca Venitucci

01

02

§

Teatroinscatola
lungotevere degli Artigiani 14
tel. 3476808868 / 3405573255
www.teatroinscatola.it

Il Cantiere
via Gustavo Modena 92
tel. 3478031351

Teatro di Documenti
via Nicola Zabaglia 42
tel. 065744034
www.teatrodidocumenti.it

_

oggi, 18 settembre, a roma: “olocausto”. l’opera estrema di charles reznikoff

Olocausto

A Roma, presso la Casa delle Traduzioni
(via degli Avignonesi 32)
oggi, giovedì 18 settembre, ore 17:15 – 18:30

Le voci dell’Olocausto. L’opera estrema di Charles Reznikoff

Charles Reznikoff, Olocausto
traduzione di Andrea Raos, Benway Series, 2014.

 

Partendo dalla recentissima traduzione di Olocausto, l’ultimo straordinario testo pubblicato in vita dal poeta americano Charles Reznikoff (1975), l’incontro cercherà di mettere a fuoco le particolarità e le difficoltà dell’opera di trasposizione di fronte a un tema così complesso e delicato come la Shoah e davanti a una lingua che assume tutta la responsabilità e, al tempo stesso, tutta la distanza necessaria per poterne rinnovare la memoria.

In dialogo sulla traduzione: Damiano Abeni e (via skype) Andrea Raos.
Interventi: Marco Giovenale e Giulio Marzaioli.
Letture dal testo: Michele Zaffarano.

https://www.facebook.com/events/616909615096122 Continue reading