oggi, 18 maggio, a roma, università la sapienza, aula vi di lettere: marco giovenale e paolo zublena [per i seminari di poesia di “polisemie”]

​​
A Roma, OGGI, sabato 18 maggio, dalle ore 10:30 alle 12:30
presso l’Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro 5)
Facoltà di Lettere e Filosofia, aula VI​​

nel contesto dei “seminari di poesia iper-contemporanea”
organizzati da Polisemie (https://polisemie.it)

Marco Giovenale e Paolo Zublena

– colloquio, annotazioni critiche, letture –

https://www.facebook.com/events/458585538233996/

Paolo Zublena _ https://unige-it1.academia.edu/PaoloZublena

Marco Giovenale _ https://slowforward.net/bio/

§

[ appuntamento successivo: festival di poesia Polisemie, stesso luogo, 24 maggio (l’intera giornata): https://www.facebook.com/events/353554375282933/ ]

_

18 maggio, roma, università la sapienza, aula vi di lettere: marco giovenale e paolo zublena [per i seminari di poesia di “polisemie”]

​​
A Roma, il 18 maggio, dalle ore 10:30 alle 12:30
presso l’Università La Sapienza (piazzale Aldo Moro 5)
Facoltà di Lettere e Filosofia, aula VI​​

nel contesto dei “seminari di poesia iper-contemporanea”
organizzati da Polisemie (https://polisemie.it)

Marco Giovenale e Paolo Zublena

– colloquio, annotazioni critiche, letture –

https://www.facebook.com/events/458585538233996/

Paolo Zublena _ https://unige-it1.academia.edu/PaoloZublena

Marco Giovenale _ https://slowforward.net/bio/

   

§

[ appuntamento successivo: festival di poesia Polisemie, stesso luogo, 24 maggio (l’intera giornata): https://www.facebook.com/events/353554375282933/ ]

_

“e.”, da “il paziente crede di essere / marco giovenale. 2016

In occasione dell’incontro dal titolo “Quasi tutto in prosa” (Upter, Roma, Centro di poesia e scritture contemporanee, 6 maggio 2019, h. 17:30, https://slowforward.net/2019/05/06/oggi-6-maggio-quasi-tutto-in-prosa-upter-con-luigi-magno-massimiliano-manganelli-vincenzo-ostuni-e-mg-e-il-libro-quasi-tutti/) organizzato a partire dal libro Quasi tutti (Miraggi Edizioni, 2018), di Marco Giovenale, una lettura dal precedente libro di prose, Il paziente crede di essere (Gorilla Sapiens, 2016).

 

sul n. 56 (2017/1) di “semicerchio”, giovanni solinas recensisce “il paziente crede di essere”

http://semicerchio.bytenet.it/numero.asp?n=935

(grazie a Giovanni Solinas e alla sua attenta lettura del libro

oggi, 4 maggio, accademia d’ungheria: “oggettistica (con segni)” _ inediti + 4 libri

oggettistica (con segni)

OGGI, 4 maggio, alle ore 18:00, presso l’Accademia d’Ungheria
– via Giulia 1 – Roma –

Marco Giovenale _ letture da OGGETTISTICA (testi inediti)
& alcune prose edite (da Quasi tutti, anachromisms, Il paziente crede di essere, Strettoie)

nel contesto del festival C O N C R E T A – FESTAPOESIA
19 aprile – 6 maggio @ Accademia d’Ungheria in Roma
a cura di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.

*

alcuni dei testi da Oggettistica saranno tratti dal recente numero della rivista “il verri” (n. 66, febbraio 2018), pp.151-153.

4 maggio, accademia d’ungheria: lettura “oggettistica (con segni)” _ testi in prosa inediti & editi

oggettistica (con segni)

venerdì 4 maggio, ore 18:00, Accademia d’Ungheria
– via Giulia 1 – Roma –

Marco Giovenale _ letture da OGGETTISTICA (testi inediti)
& alcune prose edite (da Quasi tutti, anachromisms, Il paziente crede di essere, Strettoie)

nel contesto del festival C O N C R E T A – FESTAPOESIA
19 aprile – 6 maggio @ Accademia d’Ungheria in Roma
a cura di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.

*

alcuni dei testi da Oggettistica saranno tratti dal recente numero della rivista “il verri” (n. 66, febbraio 2018), pp.151-153.

_

su facebook:
https://www.facebook.com/events/223821484864298/