luca venitucci: divagazioni durante la mostra (a campo boario)

Sabato 1 febbraio dalle 20.30 alle 23.00, nell’ambito della mostra “Ritrovati – opere visive 1986-89”: ‘Playtime’, una divagazione, una deriva, un divertissement, un collage sonoro, un non-dj-set. L’evocazione di un percorso sinestetico e sentimentale tra immagine e musica, incentrato su una selezione molto personale di reperti sonori ascoltabili (ed ascoltati) nella seconda metà degli anni ottanta. Ingresso gratuito, si prega di portare qualcosa da bere, patatine o stuzzichini. Studio Campo Boario, Via del Campo Boario 4/A

luca venitucci: mostra personale allo studio campo boario, dal 28 gennaio

Dal 28 gennaio al 2 febbraio, presso lo Studio Campo Boario (viale del Campo Boario 4/A), si terrà la mostra: Ritrovati. Opere visive 1986-89, dedicata all’esposizione di disegni, dipinti, fotografie ed assemblaggi di Luca Venitucci, realizzati negli anni Ottanta.

Di seguito il programma degli eventi: martedì 28 gennaio ore 18.00-21.00 vernissage; sabato 1 febbraio ore 20.30-23.00 “Playtime”, trattenimento sonoro; domenica 2 febbraio ore 18.00-21.00 finissage.

Nelle giornate dal 29 gennaio al 2 febbraio la mostra sarà visitabile su appuntamento, contattando su facebook lo Studio.

de natura sonorum: roma, novembre e dicembre 2019 _ festival internazionale di musica elettroacustica

http://www.teatroinscatola.it/de-natura-sonorum-seconda-edizione/

_