la festa della poesia “i fumi della fornace”, 27-29 agosto 2020 a valle cascia, nelle marche


Anteprima del programma della seconda edizione de I fumi della fornace – Festa della poesia 2020 (27, 28, 29 agosto, Valle Cascia)

27-28-29 AGOSTO, dalle 19:00 alle 20:00

-La Specie Storta. Un rito teatrale collettivo orchestrato da Giorgiomaria Cornelio e Lucamatteo Rossi

27 AGOSTO, dalle 22:00

-Due pezzi di teatro pandemico – Parte I
di Francesca Rossi Brunori; suono di Domenico Maria Mancini

-Cervi Volanti in dialogo
saranno presenti: Giuditta Chiaraluce, Giorgiomaria Cornelio, Carlo Selan, Andrea Franzoni, Nicola Passerini, Marilina Ciaco

Con quattro cartoline di:
Francesco Iannone, Angelo Ferracuti, Matteo Meschiari, Marco Giovenale

28 AGOSTO, dalle 22.00

-Due pezzi di teatro pandemico – Parte II
Di Francesca Rossi Brunori; suono di Domenico Maria Mancini

-Corrispondenze dalla villeggiatura: Corrado Costa

Saranno presenti le case editrici: Argolibri e Benway Series (Mariangela Guatteri)

Leggeranno: i “bimbi” di Valle Cascia, Lucamatteo Rossi, Valentina Lauducci.

29 AGOSTO, dalle 22:00

Bevano Est in concerto

MOSTRE
(27-28-29 AGOSTO, dalle 16:00)

Andrea Balietti, Ruben Boari, Riccardo Capitani, Loris Cericola, Cervi Volanti, Giuditta Chiaraluce, Lorenzo Conforti, Ivo Consalvi, Simone Doria, Giulia Gallo, Omero Affede, Andrea Luzi, Barbara Aliké Mancini, Giulia Pigliapoco, Ilaria Pranzetti, Susy Rastelli, Franco Scataglini, Eleonora Tanucci, Valentina Vallorani, Vittorio Zeppillo

PERFORMANCE
(28 AGOSTO, ore 21:00)

-La lavanda degli organi. Performance di Diana Caponi

innesti / alvin curran. 2019

Alvin Curran, INNESTI, concerto per grande conchiglia, shofar, tubi corrugati, pianoforte, tastiera midi e computer.
Prima esecuzione, 25 novembre 2019.

Luci: Aliberto Sagretti
Fonica: Giacomo De Caterini
Video: Federico Volpi
Presentazione di Guidarello Pontani

Evento del ciclo di happenings De Natura Sonorum (seconda edizione), eventi di musica acusmatica a cura di Federico Placidi, produzione e organizzazione di Teatroinscatola, con il contributo del Comune di Roma.
Mattatoio, Roma, rassegna “Contemporaneamente”, 2019.

https://www.facebook.com/pg/denaturasonorumroma
https://www.facebook.com/denaturasonorumroma/
http://www.teatroinscatola.it/

*

Mentre suono i suoni del mondo intero, sento sotto le mie dita come se stessi facendo un innesto: i rami di un pino su di un’orchidea spontanea che spunta da una roccia in mezzo alle isole del Pacifico (o viceversa), oppure come se stessi tramutando un bambù in una felce delicata o in una rosa rara.

Nel corso degli ultimi settant’anni, ho ascoltato e raccolto suoni dovunque e qualunque, in ogni stagione dell’anno… creando così il mio personale vocabolario musicale. Presi da soli, questi suoni non significano nulla a meno che non vengano innestati con altri suoni; e anche così, continuano a non avere alcun significato né raccontano una storia. L’innesto, però, avviene sempre in tempo reale, in real time… e non so mai in anticipo quale mostro oppure sublime poesia, quale disastro oppure illuminazione, quale bugia oppure verità ne uscirà fuori. Come nel giardinaggio… innesti quello su questo e…

Alvin Curran, 30 ottobre 2019

https://www.mattatoioroma.it/pagine/i-concerti-al-mattatoio-de-natura-sonorum

_

 

roma, 21 giugno, accademia di san luca: giornata dedicata a stefano scodanibbio

venerdì 21 giugno 2019, in occasione della festa della musica,

Per STEFANO SCODANIBBIO 1956-2012

ore 17
proiezione del film
Cartoline per voci e contrabasso
omaggio a Stefano Scodanibbio
regia di Claudio Chianura
prod. Haze 2017

ore 18
presentazione del libro
Stefano Scodanibbio
Non abbastanza per me
Scritti e taccuini
a cura di Giorgio Agamben e Maresa Scodanibbio
Quodlibet 2019

intervengono
Andrea Cortellessa, Mario Gamba, Federico Capitoni

ore 19
concerto
Stefano Scodanibbio
“Only connect” 2001
per pianoforte

Stefano Scodanibbio
“Terre Lontane” 2003
per pianoforte e nastro magnetico
pianoforte Fabrizio Ottaviucci

Piazza dell’Accademia di San Luca 77, Roma

COMUNICATO STAMPA E ANNOTAZIONI SUI TRE MOMENTI DELL’OMAGGIO A SCODANIBBIO:
https://slowforward.files.wordpress.com/2019/06/scodanibbio21giu.pdf

_

16 aprile, studio mo.c.a.: giovenale e venitucci per le opere di alberto d’amico

a Roma, il 16 aprile 2019, alle ore 19:00
presso lo Studio Mo.C.A., in piazza degli Zingari 1

nel contesto della mostra fotografica
Botanico da marciapiede, di Alberto D’Amico
(e a questa sintonicamente dedicati)

interventi testuali e sonori di
Marco Giovenale e Luca Venitucci

M.G.: lettura di nuove pagine da Oggettistica (inedito)
https://slowforward.net/2016/09/17/alcuni-testi-da-oggettistica-in-rete/

L.V.: materiali sonori, improvvisazioni, improvvisate
https://soundcloud.com/luca-venitucci

EVENTO FACEBOOK:
https://www.facebook.com/events/291807571753363/

§

INGRESSO LIBERO

Alberto D’Amico: Botanico da marciapiede
a cura di Matteo Piccioni

mostra fotografica allo
Studio Mo.C.A. 10 aprile 2019 – 19 aprile 2019

Roma, piazza degli Zingari 1

https://www.facebook.com/events/291807571753363/

*

Lo Studio Mo.C.A. è uno studio di architettura e uno spazio espositivo fondato e diretto da Cinzia Bonamoneta nel 2002; è un laboratorio culturale dove le espressioni del linguaggio creativo si fondono; è un luogo intimo, quasi domestico, nel quale poter incontrare gli amici di sempre, dove si può essere spettatori o attori degli eventi che vengono mensilmente proposti.

Mo.C.A. nasce con il desiderio di creare eventi che sappiano coniugare la grande tradizione artigianale e artistica del passato con le esigenze della contemporaneità, promuovendo l’integrazione dei linguaggi che approfondiscono la conoscenza dell’uomo e la qualità del suo spazio. Comunicare cultura e creare delle catene di conoscenza dove ogni maglia è formata da una forma artistica è l’obiettivo che lo spazio si pone attraverso i suoi eventi.

roma, 15 dicembre, luca venitucci e carlo costa: concerto g “blutopia & satellite”

BLUTOPIA & SATELLITE
Sabato 15 Dicembre h 19.30
Luca Venitucci fisarmonica, oggetti
Carlo Costa percussioni

BLUTOPIA

via del Pigneto, 116/116a

tel. 06 69309373

https://www.facebook.com/pages/Blutopia/224815700924493

roma, via dei faggi, 21 ottobre: doppio concerto al b-folk

B-FOLK – Domenica 21 Ottobre
DOPPIO CONCERTO

https://www.facebook.com/events/969111113290966/

Giacomo Salis – Paolo Sanna percussioni
+ Luca Venitucci fisarmonica, piccoli strumenti, oggetti
Il duo percussionistico di Giacomo Salis e Paolo Sanna, dedito all’improvvisazione libera ed alla sperimentazione su suono, silenzio e rumore, anche mediante l’uso di preparazioni e tecniche estese, incontra sul palco del B-Folk il fisarmonicista e polistrumentista Luca Venitucci, attivo in ambiti affini sia come solista che come componente di diverse formazioni stabili, la più longeva delle quali è il trio Ossatura, di cui è stato co-fondatore insieme a Fabrizio Spera e ad Elio Martusciello.

Sharif Sehnaoui chitarra – Tony Elieh basso
+ Fabrizio Spera batteria

Tony Elieh & Sharif Sehnaoui sono fra i maggiori esponenti della scena sperimentale libanese. Insieme collaborano a diversi progetti fra cui il super-gruppo Karkhana e una serie di trii con diversi batteristi, fra questi Tony Buck (The Necks) Davide Zolli, Julian Sartorius… La collaborazione tra Sehnaoui e Spera risale al 2006 e negli anni si è rinnovata periodicamente in formazioni diverse e con concerti in Italia, Libano, Stati Uniti e Scandinavia.

off/off theatre: il primo concerto

Domenica 5 novembre all’Off/Off Theatre in via Giulia 19-21 il primo dei concerti a cura di Giuseppe Garrera e Roberto Giuliani.
“Canto andaluso” con canti e musiche di Granados, de Falla, Garcia Lorca, Astor Piazzolla.
Ore 12.00. Ingresso libero.

Roma, 21-22-23 maggio: Concerto per immagine: M.Guerra e M.Zaffarano, in Camera verde

La camera verde
via G. Miani 20, Roma

venerdì 21 e sabato 22 maggio, ore 21:00
e
domenica 23 maggio, ore 19:00

D’APRÈS INGMAR BERGMAN.

*

VARIAZIONI SU PERSONA

concerto per immagine

di

Matias Guerra
e
Michele Zaffarano

*
*

prenotazione obbligatoria
al numero 340-5263877


__________________________________________________

Nell’ambito dell’evento : presentazione del libro
Persona di Ingmar Bergman
di Alfredo Anzellini, Matias Guerra, Michele Zaffarano

__________________________________________________
centro culturaleLa camera verde
diretto da Giovanni Andrea Semerano

Via G. Miani 20 – 00154 Roma

(quartiere Ostiense)

http://www.lacameraverde.com/