accademia d’ungheria, 21 aprile 2018: carlo bordini legge “poema inutile” (ill. di rosa foschi, testo di c.b., ikonalíber 2018)

https://www.facebook.com/bordini.foschi.poemainutile.ikonaliber/

 

_

festapoesia concreta (accademia d’ungheria in roma, 21 apr. – 5 mag. 2018): i materiali verbovisivi e l’incontro del 2 maggio

C O N C R E T A – FESTAPOESIA

21 aprile – 6 maggio

Accademia d’Ungheria in Roma
via Giulia 1

da un’idea di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.
in collaborazione con Lorenzo de’ Medici The Italian International Institute
https://www.facebook.com/events/2110818065815317/

 

Quest’anno l’edizione di UrbsArt è dedicata alla lingua e alla poesia nelle sue varie forme: il 21 aprile 2018 inaugura il festival di poesia e musica CONCRETA-FESTAPOESIA. Una grande mostra, e ogni venerdì e sabato incontri di poesia (poeti dall’Ungheria, dall’Italia, dalla Svezia, dalla Norvegia, dalla Slovacchia, dalla Francia, dalla Germania, dalla Finlandia, dalla Polonia, dalla Repubblica Ceca, dagli USA), arte (esposizioni e omaggi monografici) e musica (concerti d’avanguardia e di ricerca sonora e visiva). Continue reading

programma di festapoesia concreta _ accademia d’ungheria, roma, 21 apr. – 5 mag. 2018

 

C O N C R E T A – FESTAPOESIA

19 aprile – 6 maggio

Accademia d’Ungheria in Roma
via Giulia 1

da un’idea di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.
In collaborazione con Lorenzo de’ Medici The Italian International Institute
https://www.facebook.com/events/2110818065815317/

 

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Continue reading

esce “poema inutile”, testo di carlo bordini e immagini di rosa foschi (ikonalíber, 2018)

http://www.ikona.net/carlo-bordini-rosa-foschi-poema-inutile/

il libro si deve alla determinante collaborazione di Giuseppe Garrera, a cui va uno speciale (e maiuscolo) GRAZIE

https://www.facebook.com/bordini.foschi.poemainutile.ikonaliber/

_

 

nella foto: pinot gallizio, utopista. nel post: luca vitone alla fondazione zimei; &: una vetrina, per festeggiare

Luca VitoneUna Vetrina di via del consolato 12, Roma – in vista dell’esposizione a cura di Massimiliano Scuderi alla Fondazione Zimei di Montesilvano (PE) 7 aprile – 20 maggio

Pinot Gallizio abbigliato da “principe degli zingari”. Utopista e fondatore dell’internazionale situazionista, attivista e promotore della cultura rom e sinti, fu insignito con tale titolo dalla comunità “zingara” di Alba. Luca Vitone, The Impossible Community a cura di Massimiliano Scuderi c/o FONDAZIONE ZIMEI Via Aspromonte, 4 – Montesilvano (PE) 7 Aprile – 20 maggio 2018

http://www.theindependentproject.it/it/events/events/equivoci-dellarte-luca-maria-patella-morra-cinese/

28 marzo, finissage m/a\g/m\a – il corpo e la parola nell’arte delle donne tra italia e lituania dal 1965 ad oggi

In occasione del finissage della mostra M/A\G/M\A. Il corpo e la parola nell’arte delle donne tra Italia e Lituania dal 1965 ad oggisono felice di invitarvi mercoledì 28 marzo, a partire dalle ore 17.00, presso l’ Istituto Centrale per la Grafica di Roma per un pomeriggio dedicato all’ approfondimento della poesia e del video.
Il programma prevede una riflessione sulle tematiche affrontate in mostra ed in particolare sulla poesia e sul video coinvolgendo artiste e critici che si confronteranno su questi temi.

Apriranno il dialogo Giuseppe Garrera studioso e collezionista di poesia visiva al femminile e Carla Subrizi, docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università La Sapienza che traccerà un ritratto della poetessa Patrizia Vicinelli, artista in mostra. Interverranno al dibattito anche le artiste presenti, quali Silvia Giambrone e Paulina Pukytė. Modera Benedetta Carpi De Resmini.
Seguirà una sequenza di letture poetiche:  Silvia Giambrone per la prima volta realizzerà una lettura performativa delle sue poesie inedite e  Paulina Pukytė, artista in mostra, con l’opera video Flowerbed, 2013,  leggerà alcune sue poesie tra cui una dedicata a Mirella Bentivoglio scritta in occasione della mostra.

A conclusione del pomeriggio l’Istituto Centrale per la Grafica con la curatrice Antonella Renzitti, introdurrà la rassegna video  SHE DEVIL  ideata daStefania Miscetti, gallerista e direttrice dell’omonima galleria, che ne racconterà alcuni passaggi chiave. Al termine verrà proiettato  SHE DEVIL great selection.