Tag Archives: Vincenzo Bagnoli

la rivista bolognese “versodove”: ospite oggi del corso upter “verso dove? orientarsi nella poesia contemporanea” _ con “soundscapes”, di vincenzo bagnoli

vd20--

a Roma, OGGI14 dicembre 2018, ore 17:30
UPTER, Università popolare, Palazzo Englefield
via Quattro Novembre 157
(Presidenza, Sala dell’Arazzo, III piano)

nell’ambito delle attività del
Centro di poesia e scritture contemporanee
e del corso “Verso dove? – Orientarsi nella poesia contemporanea”

Presentazione del n. 20 della rivista

V E R S O D O V E

intervengono i redattori
Vincenzo Bagnoli, Fabrizio Lombardo

Leggerà i propri testi Paola Silvia Dolci, autrice presente in questo numero della rivista

+

presentazione del librobagnoli_soundscapes

S O U N D S C A P E S

di Vincenzo Bagnoli

(ed. Carteggi letterari, 2018)

§

presenta:
Valerio Massaroni

coordina l’incontro
Marco Giovenale

https://www.facebook.com/events/571901779920340/

Continue reading

quarant’anni dal ’77: “bologna e le stagioni del marzo”, dal 7 al 14 luglio a bologna

Nel 2017 ricorre il quarantennale del ’77, un anno cruciale nella storia del nostro paese, che ridefinisce i contorni di un conflitto non solo politico, ma anche sociale e culturale. Il ’77 segna l’inizio del periodo successivo, i cosiddetti anni del riflusso. Bologna è una città che catalizza questa esplosione creativa e politica, protagonista indiscussa di entrambe le decadi. Ma è anche la città segnata dall’omicidio dello studente Francesco Lorusso, al cui ricordo questa rassegna è dedicata.
Una micro-rassegna per scandagliare sotto vari punti di vista l’apoteosi e la fine di un movimento del cui mito si nutriranno i gruppi politici e giovanili fino ai nostri giorni. Storia, letteratura e fotografia si incontreranno quest’estate nel giardino dedicato a Francesco Lorusso, in via dello Scalo 21 a Bologna. L’iniziativa fa parte del cartellone Estiamo INSIEME del Giardino Lorusso, col contributo del Quartiere Porto-Saragozza. In collaborazione con l’Associazione Chiavi d’Ascolto e UFO-Unione Fotografi Organizzati. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

su alfabeta2: “altre piattaforme”, bagnoli e rizzatello in dialogo su editoria, libri, distribuzione

https://www.alfabeta2.it/2017/06/03/piattaforme-dialogo-editoria-distribuzione-librerie/

lpo

lpo

carlo bordini a bologna, giovedì 26 maggio (spazio testoni)

giovedì 26 maggio 2016, alle ore 20:30
a Bologna, presso lo Spazio Testoni
(via D’Azeglio 50)

I costruttori di vulcani e altre storie

Incontro con Carlo Bordini

in dialogo con Loredana Magazzeni e Vincenzo Bagnoli

Nel corso della serata verrà presentato in anteprima nazionale il romanzo

Memorie di un rivoluzionario timido
(Luca Sossella Editore)

 

 

oggi, 26 ottobre, mariangela guatteri alla libreria delle moline (bologna)

OGGI, sabato 26 ottobre 2013 alle ore 18:30
Bologna, presso la Libreria delle Moline
(via delle Moline 3)

presentazione del primo libro
della collana SYN _ scritture di ricerca

copertina

Figurina enigmistica

di
Mariangela Guatteri

edizioni IkonaLíber
http://www.ikonaliber.com/ ]

In dialogo:
Vincenzo Bagnoli, Marco Giovenale, Michele Zaffarano

Letture dell’autrice.

§

Su facebook:
https://www.facebook.com/events/231021427062146/

§

Mariangela Guatteri (Reggio Emilia, 1963) vive a Montericco. È redattore di GAMMM, co-curatore  delle pubblicazioni bilingui Benway Series, e contribuisce a diversi blog dedicati alla scrittura di ricerca e all’asemic writing. Per una parte della sua vita si è occupata di arte visiva, didattica, tecnologie digitali e architettura dell’informazione. Ha pubblicato libri di poesia e in prosa, e alcuni suoi testi sono tradotti in francese e in serbo.

Recentemente, in prosa: Casino Conolly, nel volume collettivo Ex.it 2013 (Tielleci, 2013), Il secondo nome (Arcipelago, 2012), Tavola delle materie (diyfferx, 2012), Nuovo soggettario (diyfferx, 2011). Il suo ultimo libro di poesia è Stati di assedio (Anterem, 2011 – Premio Lorenzo Montano).

Diversi materiali – testi, opere video/visive, asemics – sono pubblicati in rivista e in rete. Alcune pagine di Figurina enigmistica sono state anticipate nel n. 16 de “L’Ulisse” (LietoColle, marzo 2013). Tracce e notizie del suo lavoro sono raccolte nel sito http://mariangelaguatteri.wordpress.com.

*

Figurina enigmistica
http://www.ikona.net/index.php?option=com_content&view=article&id=17&Itemid=9

Syn
http://www.ikona.net/index.php?option=com_content&view=article&id=18&Itemid=9

LIBRERIA DELLE MOLINE
Via delle Moline 3 – 40126 Bologna, Italy
tel. 051 262977

_

bologna, 26 ottobre: “figurina enigmistica”, di mariangela guatteri

Sabato 26 ottobre 2013 alle ore 18:30
Bologna, presso la Libreria delle Moline
(via delle Moline 3)

presentazione del primo libro della collana SYN _ scritture di ricerca

copertina

Figurina enigmistica

di
Mariangela Guatteri

edizioni IkonaLíber
http://www.ikonaliber.com/ ]

In dialogo:
Vincenzo Bagnoli, Marco Giovenale, Michele Zaffarano

Letture dell’autrice.

§

Su facebook:
https://www.facebook.com/events/231021427062146/

 §

Mariangela Guatteri (Reggio Emilia, 1963) vive a Montericco. È redattore di GAMMM, co-curatore  delle pubblicazioni bilingui Benway Series, e contribuisce a diversi blog dedicati alla scrittura di ricerca e all’asemic writing. Per una parte della sua vita si è occupata di arte visiva, didattica, tecnologie digitali e architettura dell’informazione. Ha pubblicato libri di poesia e in prosa, e alcuni suoi testi sono tradotti in francese e in serbo.

Recentemente, in prosa: Casino Conolly, nel volume collettivo Ex.it 2013 (Tielleci, 2013), Il secondo nome (Arcipelago, 2012), Tavola delle materie (diyfferx, 2012), Nuovo soggettario (diyfferx, 2011). Il suo ultimo libro di poesia è Stati di assedio (Anterem, 2011 – Premio Lorenzo Montano).

Diversi materiali – testi, opere video/visive, asemics – sono pubblicati in rivista e in rete. Alcune pagine di Figurina enigmistica sono state anticipate nel n. 16 de “L’Ulisse” (LietoColle, marzo 2013). Tracce e notizie del suo lavoro sono raccolte nel sito http://mariangelaguatteri.wordpress.com.

*

Figurina enigmistica
http://www.ikona.net/index.php?option=com_content&view=article&id=17&Itemid=9

Syn
http://www.ikona.net/index.php?option=com_content&view=article&id=18&Itemid=9

LIBRERIA DELLE MOLINE
Via delle Moline 3 – 40126 Bologna, Italy
tel. 051 262977

_

promemoria: OGGI, 8 marzo, a Bologna: “Poeti degli anni Zero”

a Bologna, OGGI, giovedì 8 marzo 2012, ore 18:30

presso la Libreria delle Moline

(via delle Moline 3)

Vincenzo Bagnoli

presenta il libro

Poeti degli anni Zero

Gli esordienti del primo decennio

a cura di Vincenzo Ostuni

(Ponte Sisto, 2011)

*

saranno presenti il curatore e

Maria Grazia Calandrone

Giovanna Frene

Marco Giovenale

il libro:

Tredici poeti italiani nati fra il 1964 e il 1978, tredici voci innovative,che sfidano le diffuse tentazioni di epigonismo lirico e reinterpretano la felice vocazione allaricerca espressiva del Novecento italiano e internazionale: Gian Maria Annovi, Elisa Biagini, Gherardo Bortolotti, Maria Grazia Calandrone, Giovanna Frene, Marco Giovenale, Andrea Inglese, Giulio Marzaioli, Laura Pugno, Lidia Riviello, Massimo Sannelli, Sara Ventroni, Michele Zaffarano. Per ogni poeta, un’introduzione di Vincenzo Ostuni, una biobiliografia aggiornata e completa, un’ampia scelta antologica che comprende in tutti i casi alcuni inediti, un testo «metapoetico» dell’autore, un florilegio della critica.

*

Vincenzo Ostuni (Roma, 1970) lavora come editor per Ponte alle Grazie. Ha pubblicato Faldone zero-otto (Oèdipus, 2004). Nel 2009 è stato fra i vincitori del Premio Delfini. Il suo secondo libro, Faldone zero-venti, uscirà per Ponte Sisto nella primavera del 2012. È redattore del “Caffè Illustrato” e collaboratore di “alfabeta2”. È inoltre fra gli animatori del collettivo TQ e della rassegna ESCargot all’ESC di Roma.

*

la lettura su facebook:
https://www.facebook.com/events/399257283423618/

scheda pdf del volume:

http://www.edizionipontesisto.it/poeti%20anni%20zero%20scheda%20(1).pdf

Libreria delle Moline

https://www.facebook.com/pages/Libreria-Delle-Moline/162751630408951

via delle Moline 3 – 40126 Bologna – tel. 051 232053

8 marzo: “Poeti degli anni Zero” a Bologna

a Bologna, giovedì 8 marzo 2012, ore 18:30

presso la Libreria delle Moline

(via delle Moline 3)

Vincenzo Bagnoli

presenta il libro

Poeti degli anni Zero

Gli esordienti del primo decennio

a cura di Vincenzo Ostuni

(Ponte Sisto, 2011)

*

saranno presenti il curatore e

Maria Grazia Calandrone

Giovanna Frene

Marco Giovenale

il libro:

Tredici poeti italiani nati fra il 1964 e il 1978, tredici voci innovative,che sfidano le diffuse tentazioni di epigonismo lirico e reinterpretano la felice vocazione allaricerca espressiva del Novecento italiano e internazionale: Gian Maria Annovi, Elisa Biagini, Gherardo Bortolotti, Maria Grazia Calandrone, Giovanna Frene, Marco Giovenale, Andrea Inglese, Giulio Marzaioli, Laura Pugno, Lidia Riviello, Massimo Sannelli, Sara Ventroni, Michele Zaffarano. Per ogni poeta, un’introduzione di Vincenzo Ostuni, una biobiliografia aggiornata e completa, un’ampia scelta antologica che comprende in tutti i casi alcuni inediti, un testo «metapoetico» dell’autore, un florilegio della critica.

*

Vincenzo Ostuni (Roma, 1970) lavora come editor per Ponte alle Grazie. Ha pubblicato Faldone zero-otto (Oèdipus, 2004). Nel 2009 è stato fra i vincitori del Premio Delfini. Il suo secondo libro, Faldone zero-venti, uscirà per Ponte Sisto nella primavera del 2012. È redattore del “Caffè Illustrato” e collaboratore di “alfabeta2”. È inoltre fra gli animatori del collettivo TQ e della rassegna ESCargot all’ESC di Roma.

*

la lettura su facebook:
https://www.facebook.com/events/399257283423618/

scheda pdf del volume:

http://www.edizionipontesisto.it/poeti%20anni%20zero%20scheda%20(1).pdf

Libreria delle Moline

https://www.facebook.com/pages/Libreria-Delle-Moline/162751630408951

via delle Moline 3 – 40126 Bologna – tel. 051 232053

a Bologna: “Coffee-table book”, di Alessandro Broggi

Oggi pomeriggio, a Bologna,
presso la Libreria Delle Moline, alle 18:00

Vincenzo Bagnoli presenta

Coffee-table book

di Alessandro Broggi

(Transeuropa, 2011)

sarà presente l’autore

Libreria Delle Moline
via delle Moline 3


Il “Coffe-Table Book” è il libro illustrato, patinato, da tenere sul tavolino del salotto: oggetto di lettura spensierata, per ingannare la noia o stimolare la conversazione.
Broggi intitola così questa raccolta poetica che attinge proprio alla sfera delle conversazioni quotidiane, degli slogan delle pubblicità, delle frasi fatte del parlare comune e delle canzoni pop, del chiacchiericcio televisivo alla moda: e partire da questo materiale “povero” costruisce testi che hanno l’apparenza della scrittura “alta”, della lirica (nel lessico, nella forma regolare dei versi).
Il volume si propone così al tempo stesso come uno strumento di sperimentazione sulla lingua d’uso e una metafora ironica sullo “stato della comunicazione”, una riflessione filosofica sui nostri tempi e una lettura coinvolgente, appassionante.