caro rusimost / ugo pierri. 2020

lei biancosepolcralmente finge o realmente non ha capito

quanto i nostri poeti siano gli artisti della classe dominante

ne scrivono molte ne sparano tante

voci recitanti cembali sonanti

ego trionfanti (tra poco invaderanno amazon)

si ricordi di prometeo, caro rusimost !

PS finchè saremo preda di amazon
non ci sarà giustizia in questo mondo

adoro il segnale orario / ugo pierri. 2020

adoro il segnale orario !

 

radio elicona è la mia passione
cosa non pagherei per vedere quelle voci di persona!
sul monte analogo la vita è regolata da orologi svizzeri
lungo la china scivolano valanghe di note-fondo pagina
lunghi tappeti rossi srotolano uomini eccellenti
evacuano miracoli letterari

laureate vestali (bella dizione leggermente talvolta affettata)
irradiano iperboli a ruota libera (baciamano a destra e a manca)
sviolinano (basso continuo in sottofondo) significati-illazioni
bibliografano a piene mani
che par di stare al caffè dei letterati
in comode thonet riservate ai poeti
nel fumo di antiche turmac ovali e profumate

megafono culturale della classe dominante
il pomeriggio scorre tetrallegro
la radio ha un grande pregio
mentre l’ascolti puoi dedicarti ad altre occupazioni

_