sul n. 56 (2017/1) di “semicerchio”, giovanni solinas recensisce “il paziente crede di essere”

http://semicerchio.bytenet.it/numero.asp?n=935

(grazie a Giovanni Solinas e alla sua attenta lettura del libro

“villino svizzero”, di mariangela guatteri

Mariangela Guatteri, un estratto da Villino Svizzero
(il testo completo è pubblicato in «Semicerchio» 1/2016 LIV):

 

La terra si trova in una condizione precaria.
Tutti devono nascere; allungano milioni di teste.

In principio la proprietà è privata. È tutto.
Arriva un ufficiale, un fabbro, un medico. Si fa un giudizio civile. Si fa uno straniero. La condizione dello straniero è precaria. Deve dimostrare di avere soldi legittimi.
Agli indigenti, oziosi, vagabondi; a chi esercita la prostituzione o l’elemosina, viene consegnato un foglietto che ordina.
Obbedire al foglio; non obbedire.
Il punto finale è un carcere. Si fa uno stato di grande debolezza.

C’è una continua instabilità della propria posizione personale.
Una cosa stabile è il letto di contenzione e l’individualizzazione dei trattamenti.
Ci sono repressi provvisori, casuali e superiori; ci sono sottoprodotti di classe stabilmente destinati, inferiori.
Ogni malanno di classe si abbatte su delle masse in modo obiettivo: una condizione che ricompone gli atteggiamenti per ciò che si è dentro.
Un metodo per i comportamenti.

su “semicerchio”: poesia del lavoro

English transl. below

È uscito il numero 48-49 (2013) di “Semicerchio. Rivista di poesia comparata”la cui parte monografica, che occupa 215 pagine del volume in formato grande (seguita da recensioni di poesia italiana, lituana, angloamericana, riviste e saggi), è dedicata al tema del Lavoro. Comprende contributi teorici e antologie critiche di testi poetici inediti  o mai tradotti in italiano, con la partecipazione di autori di tutto il mondo: Francia e paesi francofoni, Germania, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, paesi ispanofoni, Italia, USA, Cina, con interventi sulla poesia dei migranti e sulla canzone.

Indice e copertina:
http://www.pacinieditore.it/?p=15810

Acquisto con sconto del 30%:
http://www.pacinieditore.it/?p=15797

*

Issue 48-49 (2013) of Semicerchio. Rivista di poesia comparata has been just published. Its monographic section, which runs to 215 large-format pages (followed by reviews of Italian, Lithuanian and Anglo-American poetry, literary journals and essays), is dedicated to poetry about work. It offers theoretical contributions and critical anthologies of poetical texts, including authors from France and French-speaking countries, Germany, the UK, the Czech Republic, Spanish-speaking countries, Italy, the USA and China; it also includes articles on migrants poets and songwriters.

A summary and the cover:
http://www.pacinieditore.it/?p=15810

Purchase at a 30% discount:
http://www.pacinieditore.it/?p=15797

§

cfr. anche / see also:
http://www.leparoleelecose.it/?p=13812

_

due poesie da “delvaux” in rivista, su “semicerchio”

Due poesie da Delvaux sono ora in «Semicerchio», XLVIII-XLIX (2013/1-2), luglio (dicembre) 2013, p. 156, nel contesto della rassegna antologica «How beautiful it is… (?)». Epifanie del lavoro nella poesia italiana di oggi, a cura di Fabio Zinelli. Un grazie particolare a lui e a tutta la redazione della rivista.

_

esce il nuovo numero di “semicerchio” (il tema è ‘poesia del lavoro’)

pl

rassegna antologica
«How beautiful it is… (?)». Epifanie del lavoro nella poesia italiana di oggi,
a cura di Fabio Zinelli

§

info: SEMICERCHIO, piazza Leopoldo, 9 – 50134 Firenze
e-mail: semicerchiorpc [at] libero.it

giulio marzaioli a villa arrivabene

a Firenze, Villa Arrivabene (Piazza Aliberti 1A)
Venerdì 8 febbraio 2013, alle 17:30

nell’ambito del XXIV Corso della Scuola di Scrittura Creativa
organizzato dalla rivista “Semicerchio”

seminario pubblico con
Giulio Marzaioli

incentrato sulla ricerca compiuta
nella realizzazione dell’opera

Quattro Fasi (La Camera Verde, 2012)

introduce
Niccolò Scaffai

_

16 maggio, Roma: “SEMICERCHIO”, Tradurre (in) Europa

Roma, mercoledì 16 maggio, ore 17:00
«Sapienza» Università di Roma , Sede Centrale (P.le Aldo Moro), Facoltà di Lettere
Terzo Piano, Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali

Presentazione del numero di “SEMICERCHIO” su

Tradurre (in) Europa

Poesia moderna al festival della traduzione


Letture e discussioni sul tradurre con autori e traduttori

Modera
Franca Sinopoli

Letture dalle traduzioni
di Bruno Berni, Attilio Castellucci, Francesca Corrao, Marco Giovenale,
Paola Minucci, Simone Sibilio, Francesca Terrenato, Luisa Valmarin

Partecipano le curatrici
Camilla Miglio («Sapienza» Univ. di Roma), Monica Lumachi
e il direttore della rivista Francesco Stella (Univ. di Siena)

*

https://www.facebook.com/events/441382595876701/

http://www.lerotte.net/index.php?id_article=261&PHPSESSID=aae8396758093bdcb0c6aa61b9f7421c

https://www.facebook.com/Semicerchio

*

«Sapienza» Università di Roma – Piazzale Aldo Moro, 5 – ROMA
Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali,
Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali
Aula Seminario – Sede Centrale Terzo Piano

_

16 maggio: “Semicerchio”: tradurre (in) Europa

16 maggio 2012 ore 17
 
Presentazione di Semicerchio _ Rivista di Poesia Comparata
«Tradurre (in) Europa» 
(scarica la locandina)
Letture e discussioni sul tradurre con autori e traduttori
Modera Franca Sinopoli
Letture dalle traduzioni di Bruno Berni, Attilio Castellucci, Francesca Corrao, Marco Giovenale, Paola Minucci, Simone Sibilio, Francesca Terrenato, Luisa Valmarin
(il numero ne contiene molte altre ancora…)
Partecipano le curatrici Camilla Miglio («Sapienza» Univ. di Roma) e Monica Lumachi, e il direttore della rivista Francesco Stella (Univ. di Siena)
«Sapienza» Università di Roma
Piazzale Aldo Moro, 5 – ROMA Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali
Aula Seminario – Sede Centrale
Terzo Piano

nuovo numero di “Semicerchio”: Tradurre (in) Europa. Poesia moderna al Festival della Traduzione

Tradurre (in) Europa

Poesia moderna
al festival della traduzione
Napoli, 22-29 Novembre 2010

a cura di Camilla Miglio e Monica Lumachi

*

Camilla Miglio, Tradurre (in) Europa

Spazi
Camilla Miglio,Spazi di traduzione 
Ingeborg Bachmann, Canti di un’isola 
Marcel Beyer, Geografia 
Michalis Pierìs, Metamorfosi di città 
Adonis, Dodici lanterne per Granada 
Mahmud Darwish, Vedo la mia ombra venire da lontano 
Emily Dickinson/Marco Giovenale, Experiment of Green

Divani contemporanei
Camilla Miglio, Divani contemporanei
Maria Rosa Piranio, Haiku occidentali-orientali
«Il mio sguardo è una serra». Antologie poetiche a confronto:
Theresia Prammer, Giardino in progresso
Federico Italiano, Spettri (giganti). Da un’antologia quasi in essere

Terre emerse
Monica Lumachi, Terre emerse. Poesia dall’Europa delle ‘lingue minori’

A Nord
Poesia nederlandese: Fleur Bourgonje (Franco Paris) 

A Est
Poesia rumena: Ana Blandiana (Luisa Valmarin)
Poesia rumena: Grete Tartler (Luisa Valmarin) 

Poesia ungherese: Márton Kalász (George Guţu / Monica Lumachi)
Poesia bulgara: Mirela Ivanova (Lara Fortunato) Poesia danese: Morten Søndergaard (Bruno Berni)

A Ovest
Poesia catalana classica: Ausias March, a cura di José Maria Micó 
Voci da una Spagna plurale:Lino Braxe, Kirmen Uribe, Laia Noguera i Clofent (Attilio Castellucci)
Poesia romancia: Ursicin G.G. Derungs

A Sud
Poesia curda: Şêxmûs Hesen / Cigerxwîn (Antonella Cassia)
Poesia afrikaans: Antjie Krog (Francesca Terrenato)
Poesia afrikaans: Ronelda Kamfer (Francesca Terrenato)

Tra lingue e dialetti
Roberto Galaverni, Un’immagine della poesia di Michele Sovente
Michele Sovente, Poesie

Rassegna di poesia internazionale

Su “Semicerchio”: recensione a Shelter e a Storia dei minuti

*

in «Semicerchio», n. XLIII, fasc. 2010(2), lug. 2011, pp. 103-104:

Cecilia Bello Minciacchi, recensione a Shelter (Donzelli)

Daniele Claudi, recensione a Storia dei minuti (Transeuropa)

*