roma, empiria, 17 maggio: nuova edizione di “pezzi di ricambio”, di carlo bordini

Empirìa è lieta di invitarvi alla presentazione della nuova edizione di Pezzi di Ricambio. Interverrà l’autore Carlo Bordini e presenteranno il libro Raffaele Notaro e Massimo Barone.

Ci vediamo Venerdì 17 maggio alle ore 18 all’interno della storica sede di Empirìa, in Via Baccina 79.
Ingresso gratuito. Fino ad esaurimento metri quadri.

https://www.facebook.com/events/409065099825322/

13 maggio, doppia presentazione + mostra all’upter (roma): carlo bordini, rosa foschi, damiano abeni

Lunedì 13 maggio 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee,
UPTER (Roma), via Quattro Novembre 157, aula 13, primo piano

nel contesto della seconda edizione del corso
«Verso dove? – Orientarsi nella poesia contemporanea»

PRESENTAZIONE
dalla collana “Syn_scritture di ricerca”, edizioni IkonaLíber
http://www.ikona.net/category/edizioni-ikonaliber/syn_scritture-di-ricerca/

Il testo bilingue, inglese e italiano, From the dairy of Jonas & Job, Inc., pigfarmers, di Damiano Abeni; e
Poema inutile, di Carlo Bordini, illustrato da immagini di Rosa Foschi, con contemporanea
MOSTRA dei materiali grafici dell’artista a cura di Giuseppe Garrera.

Intervengono gli autori.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/2325063384436911/

Schede libri:
Damiano Abeni, «From the dairy of Jonas & Job, inc., pigfarmers»
http://www.ikona.net/damiano-abeni-from-the-dairy/

Carlo Bordini e Rosa Foschi, «Poema inutile»
http://www.ikona.net/carlo-bordini-rosa-foschi-poema-inutile/

monteverdelegge: presentazione dell’antologia di poesie “matrilineare” (la vita felice, 2018)

A Roma, presso la Bibliolibreria PLAUTILLA (via Colautti 28), mercoledì 8 maggio alle ore 17:30 – a cura del Laboratorio traduzione poesia – si terrà una conversazione a partire dall’antologia poetica Matrilineare. Madri e figlie nella poesia italiana dagli anni Sessanta a oggi, (La Vita Felice 2018). Insieme a Fiorenza Mormile e Anna Maria Robustelli, che con Loredana Magazzeni e Brenda Porster hanno curato il volume, interverranno alcune delle poetesse presenti nella raccolta:  Antonella Anedda, Cristina Annino, Maria Adelaide Basile, Maria Grazia Calandrone, Marcella Corsi, Annamaria Ferramosca, Biancamaria Frabotta, Natalia Lombardo (per Luciana Frezza)

vincenzo ostuni, “il libro di g.”: presentazione a roma il 2 maggio, libreria trastevere

https://www.facebook.com/events/827306747633859/


Una vita appare nel chiaroscuro di un’ecografia. Poi si fa carne, gioca nella sua culla con i fantasmi, si alza in punta di piedi e inizia a interrogare il mondo. Un padre osserva il suo bambino, e guardarlo divarica l’abisso di un prodigio senza fondo, un campo magnetico elettrizzato dalla poesia. Pochi autori covano un principio di infinitudine come Vincenzo Ostuni: il suo è un lavoro interminabile sulla scrittura, privo di punteggiature che non siano l’esitazione di una virgola o lo scavo sommesso e refrattario delle parentesi.

a roma, OGGI, 15 aprile, alle ore 17:30: presentazione di “sistema periodico, il secolo interminabile delle riviste”

A Roma, OGGI, lunedì 15 aprile 2019, alle ore 17:30
presso il Centro di poesia e scritture contemporanee UPTER
Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157
(Aula 13, primo piano)

presentazione del libro

SISTEMA PERIODICO
Il secolo interminabile delle riviste

[ interventi e testi critici di vari autori sul tema delle riviste letterarie viste come
elementi fondativi/fondamentali del sistema complesso della letteratura
italiana novecentesca: QUI l’indice e l’introduzione ]

Volume a cura di
Francesco BORTOLOTTO, Eleonora FUOCHI,
Davide Antonio PAONE, Federica PARODI

(Edizioni Pendragon, 2018)
http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687

Esposizione e interventi critici dei curatori

Coordinamento dell’incontro:
Marco GIOVENALE
e Valerio MASSARONI

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

*

Dalla scheda editoriale:
Il ” sistema” rappresenta un oggetto che, pur costituito da elementi eterogenei che interagiscono tra loro e con l’ambiente esterno, si configura come un tutto regolato da leggi generali proprie. La sua complessità ben si presta a rispecchiare la problematica dell’evoluzione artistico-letteraria dal Novecento ai giorni nostri, specie in quella produzione e in quella auto-analisi che ne scandiscono la quotidianità. Ed è una periodizzazione quanto mai lunga, interminabile appunto, se consideriamo la durata di un secolo (il ‘900) che ancora fatichiamo a considerare concluso. Per questo le riviste letterarie ci sono sembrate il metro di misura su cui tarare una ricerca tesa alla restituzione di un panorama e una, seppur parziale, inchiesta sui modi di produzione della cultura letteraria. Un vero e proprio meccanismo che pone a sistema i periodici letterari per provare a formulare alcune delle questioni più stringenti dell’attuale produzione letteraria [http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687]

Pagina facebook:
https://www.facebook.com/Sistema-periodico-879241035541003/

Indice e introduzione @ Academia (pagina di Federica Parodi):
https://www.academia.edu/36483343/Sistema_periodico._Il_secolo_interminabile_delle_riviste

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/437827830297586

INGRESSO LIBERO: incontro aperto al pubblico

_