Archivi tag: post

sassi-link (notilla)

veramente alcuni tweet e post, alcuni jpg congegnati non come meme, sono la versione più recente dei “sassi nel Tevere” di Emilio Villa. in questo senso forse linkarli non dovrebbe essere la prassi. al contrario. andranno smarriti. dovranno finire invisibili.

forse wordpress ci restituisce il classic editor? /// wordpress: is classic editor back? (maybe) good news on aug 8th, 2021

Sembra che WordPress abbia reinserito la possibilità di lavorare con il Classic Editor, e che il detestabile Gutenberg Editor (ovvero Block Editor) possa fortunatamente essere solo un’opzione, magari la prima per WP, cioè quella di default, ma non l’unica e obbligata.

Innanzitutto andate sul pannello “All posts” e guardate in alto a destra. C’è un riquadro di Screen Options che permette di scegliere tra l’editor a blocchi, disponibile di default (=l’inguardabile Gutenberg), e quello classico.

Una volta scelto il Classic Editor, dovreste vedere l’elenco dei post pubblicati, di quelli programmati, dei draft e insomma di tutti i materiali in campo, nella vecchia maniera. Bene.

La buona notizia è che FINALMENTE il pulsante di ADD NEW che vi fa scrivere un nuovo post è dotato di una tendina che permette di scegliere se usare il vecchio o il nuovo editor per postare.

ENJOY !
(per ora, sperando che WP non si penta di questa botta d’intelligenza e di rispetto per i suoi utenti)

 

P.s.: le buone notizie non finiscono qui. Ora è anche possibile editare con il Classic Editor i post già pubblicati, andando sempre su “All Posts” e muovendo il puntatore del mouse sul testo che volete editare. Qui sotto vedete un esempio da un recente post su gammm.org

fluxus performance: flying mail / litsa spathi. 2008

Fluxus performance by Litsa Spathi: Flying Mail.
Guest star: the Fluxus Postman.
Recorded in the Fluxus city of Breda.
January, 2008.

_

differx: entanglement (un post del 2018)

Il fenomeno della meccanica quantistica noto come entanglement consiste nel mantenimento di una relazione istantanea tra due particelle anche se separate e poste a grande distanza l’una dall’altra. Esempio classico è quello di un romanzo scritto malissimo che, lacerato in due tronconi gettati lontano uno dall’altro, continua prodigiosamente a essere indigeribile in entrambe le sue forme, finché una delle due non viene sottoposta a un editing profondo: in quell’istante prodigiosamente continueranno a fare schifo entrambe.

t’imballo / differx. 2019

una delle cose che adesso nel mahgico mondo dei meme e delle ||”migliori menti della bla ecc. ecc. generaz. ecc.”|| più dà traveggola è:

il fare comunque: laletteratura.
(ma però: il link non funziona)

ossia: pensano (pensiamo, penso io pure, ma perché sono actually vecchio, io) che PER PRIM* viene il loro sito, la loro collana, o rivista, o casa editrice, o qualsiasi pezzo degli onorati antichi scacchi letterari, e POI, solo poi, il reblog magari memizzato su fb o tw o insomma in questi posti.

**********
ERORE
**********

au contraire, se v’è una nuova struttura o antistruttura di produzione e commercio del senso, questa assai poderosamente ène fuori dall’idea del letterario, e dalle prassi dei suoi veicoli (vecchi e presunti nuovi).

(se lo fate) dovete fare il blog per il blog, il meme per il meme, il post per esso medesimo. (eternizzandolo? spray fissatore? e sia: esiste Internet Archive: salvate lì e durate finché dura the internet).

fate insomma il salto quantico per se stesso.

non perché poi ne cavate il libro. o er rìdi (pron. rom. di reading). o perché da lì partite per altro.

poi certo potete fare anche come me che invece traffico con la carta e i post e ne distribuisco l’eco sui social.
ok.

ma se voi pensate, a monte o a valle, direttamente da e per gli elettroni, save the forest. stàtevi elettronici.

del resto le stampanti sono mobilio, vanno usate come tale. assolutamente inadeguato produrre fogli da e con esse. copritele con un asciugamano.

LE STAMPANTI SONO DEI PORTAOGGETTI

fine. compiere tre semplici azioni.

1) forbici o tronchesi alla mano.
2) munirsi di guanti isolanti.
3) tagliare il cavo d’alimentazione.

_


 

gammm da gennaio a ora

– nanni balestrini. tristanoil n.000.000.000 2012-05-23 18.58. 2012 [19-03-2015]

– peter handke. il dilemma. 1966 [15-01-2015 .it]

– sarah johnson. ordinary batman adventures. 2014 [19-02-2015]

– ben lerner. reagan [12-03-2015 .it]

– manuel micaletto / luca rizzatello. demoni è un altro giorno. 2014 [01-01-2015 .it]

– aram saroyan. the collected works [08-01-2015 .en]

– silvia tripodi. ebook: l’architettura è piena di problemi ed è anche gratuita [12-02-2015 .it]

…and more:

leanne bridgewater: opeb [22-01-2015], cyriak: malfunction [05-02-2015], benjamin roberts: we used to be friends [26-02-2015], cyriak: something [05-03-2015]

2014: da gennaio a oggi su gammm

– rosaire appelends/begins. 2013 [01-01-2014]

– john ashbery. da “cento domande a scelta multipla”. 1970 [05-06-2014 .en / .it]

– nanni balestrini. da “ipocalisse”. 1980-83 [09-06-2014 .it]

– charles bernsteinla contraddizione diventa rivalità. 1983 [ 06-02-2014 .it]

– charles bernsteinwhat makes a poem a poem?. 2004 [31-04-2014 .en]

– gherardo bortolottisenza paragone, 25. 2013 [29-05-2014 .it]

– leonardo canella. ebook: nughette. 2013 [13-03-2014 -it]

– mario corticellimille idilli. 2013 [16-01-2014 .it]

– corrado costa. da “la sadisfazione letteraria”. 1976 [02-01-2014 .it]

– daniel di schuler. ebook: inizio del testo di alberto cappagalli. 2013 [22-05-2014 .it]

– daniel di schulerschemi per il testo di alberto cappagalli. 2013 [26-06-2014 .it]

– frédéric forte99 note preparatorie. 2014 [27-03-2014 .fr / .it]

– marco giovenale4 from “anachromisms”. 2014 [21-04-2014 .en / .it]

– jean-marie gleizeebookritikopacità critica. 2012 [19-05-2014 .it]

– mariangela guatteri. da “casino conolly”. 2013 [27-02-2014 .it]

– andrea inglese. da “i miei pezzi”. 2013 [30-01-2014 .it]

– masako miyazakiat fault no. 16. 2012 [03-02-2014]

– nam june paikmagnet tv. 1965 [13-01-2014]

– nathalie quintaneosservazioni i: in macchina. 1997 [17-04-2014 .it / .fr]

– david shrigley. sculpture of a piece of paper. 1998 [15-05-2014]

– gregory vincent st thomasinothe canvas to the wall. 2014 [08-05-2014 .en]

– fabio teti. da sotto peggiori paragrafi. 2011.-… [10-04-2014 .it]

– pino tovagliacodice tondo. 1959 [23-01-2014]

– silvia tripodi. da “organizzazione del sensibile”. 2013 [09-01-2014 .it]

– michele zaffaranoebookritikpseudo-marx [20-02-2014 .it]

– michele zaffarano. da “cinque testi tra cui gli alberi (più uno)”. 2013 [01-05-2014 .it / .en]

– michele zaffarano. da: paragrafi sull’armonia. 2014 [19-06-2014 .it]

– michele zaffarano. ebook: una certa coerenza. 2014 [19-06-2014 .it]

 

:

…and more:

rachel blau duplessis: video reading [13-02-2014], ron silliman: video reading [06-03-2014], youdhisthir maharjan: 2312 [20-03-2014], youdhisthir maharjan: 1081 [12-06-2014],  bob perelman: video reading [03-04-2014], antonio mercero: la cabina [24-04-2014]; masako miyazaki: two videos [26-06-2014]

three asemic pieces by mg @ extreme writing

3_at_ext_writ

http://seks-ua.blogspot.it/2013/02/marco-giovenale-trio.html

_