una vetrina al macro: dal 30 settembre al 31 dicembre 2018

Il 30 settembre con una festa aperta a tutti verrà inaugurato il progetto sperimentale Macro Asilo, che caratterizzerà il Macro di via Nizza per 15 mesi, fino al 31 dicembre 2019.

programma di festapoesia concreta _ accademia d’ungheria, roma, 21 apr. – 5 mag. 2018

C O N C R E T A – FESTAPOESIA

19 aprile – 6 maggio

Accademia d’Ungheria in Roma
via Giulia 1

da un’idea di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.
In collaborazione con Lorenzo de’ Medici The Italian International Institute
https://www.facebook.com/events/2110818065815317/

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Continue reading

un articolo di ada de pirro su mirella bentivoglio

C’è da credere a un rapporto profondo tra la donna e l’alfabeto, e non solo perché per prima ne trasmette la forma ai figli. 

(M. Bentivoglio, Introduzione a Materializzazione del linguaggio, Biennale di Venezia, 1978)

Mirella Bentivoglio è una poetessa e artista verbovisiva nata a Klagenfurt (Austria) nel 1922 da genitori italiani: Margherita Cavalli e lo scienziato Ernesto Bertarelli. Trascorse gli anni dell’infanzia a Milano e studiò nella Svizzera tedesca e in Inghilterra fino allo scoppio della seconda guerra mondiale. Nel ’49 sposò Ludovico Matteo Bentivoglio di cui decise di adottare il cognome anche per la sua attività artistica sia per il bel significato sia perché … [continua]

differx (2005-2015)

Forse qualcuno ricorda questo header. Appartiene al blog differx (2005-2015), attualmente in quiescenza e non raggiungibile e tuttavia totalmente presente e consultabile, con tutti i suoi post, insieme ad altri nove blog lì riassorbiti, all’indirizzo http://pontebianco.blogspot.com.

(pontebianco ha sostituito in tutto vari miei spazi in rete. Al momento lo affiancano soltanto http://slowforward.me e http://differx.tumblr.com, come spazi personali). (E siti e blog collettivi, in primis http://gammm.org, ma anche p. es. http://compostxt.blogspot.com, grazie a Roberto Cavallera).

differx è nato nel 2005, prima ancora di gammm, per ospitare miei esperimenti in inglese e in italiano. Googlism, cut-up, eavesdropping, liste, elencazioni, materiali grafici, installazioni, gif, video, coub, détournement di vari tipi.

Nel tempo ha ospitato le bozze o la versione penultima di testi che sarebbero diventati (anche, ma non solo) il libretto “Numeri primi” (Arcipelago, 2006), la sezione di prose de “La casa esposta” (Le Lettere, 2007), il “Giornale del viaggio in Italia” (in “Prosa in prosa”, Le Lettere, 2009), la sezione (“solutus)” di “Shelter” (Donzelli, 2010), e molte parti del libro “Quasi tutti” (Polimata, 2010, anticipate anche da questa lettura a RicercaBo 2009: https://youtu.be/x1MN-kdXu3Q). Cito solo alcuni esempi.

Chi voglia divertirsi a esplorare gli anni 2005 e successivi, troverà centinaia di post su http://pontebianco.blogspot.com. La sidebar permette di navigare negli anni e nei mesi…

25 giugno, a farini (presso piacenza), inaugurazione di “visibile traccia”, progetto di william xerra, con testi di 9 autori

un articolo qui:
http://www.piacenzasera.it/app/document-detail.jsp;?id_prodotto=80312

ricerca / sperimentazione: intervista su satisfiction

credo di non aver scritto fino ad oggi niente di più completo (in termini di link e materiali) della rassegna che si può leggere in questa intervista: http://www.satisfiction.se/scrittura-di-ricerca-e-scrittura-sperimentale-intervista-a-marco-giovenale/

(ex link: http://www. satisfiction.me/ricerca-sperimentazione-intervista-a-marco-giovenale/).

grazie alla rivista e ai redattori per l’ospitalità.

chi vuole sapere qualcosa di più sulla scena o situazione della ricerca (soprattutto legata al sito gammm) grosso modo dal 2003 a oggi, può trovare qui pagine credo, spero, interessanti. elementi di bibliografia, link, documenti, un andamento cronologico, alcuni dati, riferimenti alla scena non italiana.

N.B.: in caso di malfunzionamento dei link, ecco il pdf: https://slowforward.files.wordpress.com/2017/06/mgiovenale_intervistasatisfiction_def.pdf