andrea pitozzi, “conceptual writing”, il verri, 2018

Reframing, Uncreativity, Unoriginality sono alcune delle modalità compositive che caratterizzano la conceptual writing, un movimento di poeti, artisti e scrittori sperimentali attivi in particolare nel mondo anglosassone, e in grado di dialogare con sistemi solo apparentemente lontani da quello più strettamente letterario.
Anziché proporre delle definizioni, questo libro segue l’andamento dei fenomeni associati alla scrittura concettuale contemporanea e alle sue interazioni con altri modelli espressivi: dai debiti verso le sperimentazioni della scrittura di ricerca e della poesia concreta fino alle relazioni con l’arte concettuale della seconda metà del Novecento.
Cinque conversazioni con alcuni tra i principali protagonisti e teorici della conceptual writing, Kenneth Goldsmith, Craig Dworkin, Nick Thurston, Christian Bök, Derek Beaulieu chiudono il volume affrontando la sfida lanciata dalle diverse logiche che regolano il sistema di testualità diffuso oggi attraverso i social networks e dalle nuove forme mediali.

https://www.ilverri.it/index.php/le-collane/collana-blu/conceptual-writing-1-detail

10 giugno, milano, mudima: conceptual writing


Reframing, Uncreativity, Unoriginality sono alcune delle modalità compositive che caratterizzano la conceptual writing, un movimento letterario sperimentale ancora in formazione, attivo principalmente nel mondo anglosassone, e in grado di dialogare con sistemi solo apparentemente lontani da quello più strettamente letterario.
Anziché proporre delle definizioni, questo libro segue l’andamento dei fenomeni associati alla scrittura concettuale contemporanea e alle sue interazioni con altri modelli espressivi: dai debiti verso le sperimentazioni della scrittura di ricerca e della poesia concreta fino alle relazioni con l’arte concettuale della seconda metà del Novecento.
Cinque conversazioni con i principali protagonisti della conceptual writing, Kenneth Goldsmith, Craig Dworkin, Nick Thurston, Christian Bök, Derek Beaulieu chiudono il volume affrontando la sfida lanciata dalle diverse logiche che regolano il sistema di testualità diffuso oggi attraverso i social networks e forme mediali più o meno innovative.

facebook.com/events/479131069495333/

http://www.ilverri.it/index.php/le-collane/collana-blu/conceptual-writing-1-detail

_

“sistema periodico”: un volume pubblicato da pendragon, sul ‘secolo delle riviste’

libro appena uscito, ordinabile a partire dalla scheda:
http://www.pendragon.it/libro.do?id=2687

_

26 aprile, galleria nazionale d’arte moderna (roma): incontro dedicato a nanni balestrini

Presentazione del libro
Caosmogonia e altro. Poesie complete volume terzo (1990-2017)
di Nanni Balestrini
e del più recente fascicolo della rivista
il verri: n. 66, 
La ricerca infinita di Nanni Balestrini

Mercoledì 26 aprile 2018, alle ore 17:30
presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, viale delle Belle Arti 131, Sala delle Colonne

Intervengono:
Andrea Cortellessa, Angelo Guglielmi, Cecilia Bello Minciacchi,
Milli Graffi, Paolo Fabbri, Stefano Chiodi

Sarà presente l’autore Nanni Balestrini

ingresso libero

Continue reading

4 aprile, milano: presentazione di “caosmogonia e altro” (deriveapprodi), di nanni balestrini, e dell’ultimo numero del “verri”, dedicato a n.b.

Mercoledì 4 aprile alle 18:00 alla Triennale di Milano, Sala LAB, Viale Alemagna, 6, Milano
presentazione di Caosmogonia e altro, terzo volume delle Poesie complete di Nanni Balestrini (1990-2017) e dell’ultimo numero della rivista “il verri” dedicato a Nanni Balestrini
Intervengono Nanni Balestrini, Paolo FabbriAndrea CortellessaDaniele GiglioliMilli Graffi
Lettura-performance di Monica Palma sulle alcuni testi di Nanni Balestrini.

20 febbraio: “il verri” festeggia le edizioni del verri

Martedì 20 febbraio, ore 18:30, alla mudima, via Tadino 26, Milano
Buon compleanno Luciano Anceschi. il verri festeggia le edizioni del verri
Introducono Nanni Balestrini e Milli Graffi
Interventi di: Daniele Giglioli e Paolo Zublena