roma, 28 novembre, h. 18, rossella or: “l’acqua tende alle rive”

Roma, giovedì 28 novembre 2019, ore 18
Libreria Empiria (via Baccina 79)

L’ACQUA TENDE ALLE RIVE. POESIE 2011-2017 di Rossella Or
con una nota di Carlo Bordini
Editrice ZONA
Collana “Rossocorpolingua” diretta da Cetta Petrollo

Presentano il libro, con l’autrice, Cetta Petrollo, Carlo Bordini, Beppe Sebaste, Giorgio Patrizi

facebook.com/events/2538893406340053/

or_acqua

8 giugno: festa per carlo bordini (e il suo nuovo romanzo)

a Roma, mercoledì 8 giugno alle ore 18:00

all’APOLLO 11, c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/a
(angolo via Conte Verde)

FESTA PER CARLO BORDINI
in occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo

Memorie di un rivoluzionario timido

(Luca Sossella Editore)

Andrea Cortellessa
e
Giorgio Patrizi – Michele Zaffarano – Massimo Barone
Marco Giovenale – Agostino Ferrente – Gianfranco Anzini
+ altri autori

festeggeranno Carlo

interventi musicali del gruppo Pane

FESTAROMANA è lieta di proporre una festa per Carlo Bordini, in occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo: Memorie di un rivoluzionario timido – un bilancio e un esame di coscienza fatto da una “normale figura di disadattato alla ricerca di un equilibrio” Continue reading

galleria nazionale d’arte moderna (roma), 11 dicembre, “parole e immagini: la poesia visiva a firenze e a roma”

Giornata di studi

Parole e immagini: la poesia visiva a Firenze e a Roma

paroleimmagini

Mercoledì 11 dicembre 2013

Sala del mito, presso la

Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea

Viale delle Belle Arti 131 – Roma

Mercoledì 11 dicembre 2013 nella Sala del mito della Galleria nazionale d’arte moderna si terrà una giornata di studi dedicata a Parole e immagini: la poesia visiva a Firenze e a Roma. In occasione dei cinquant’anni dalla nascita del Gruppo ’70 la giornata di studi Parole e immagini: la poesia visiva a Firenze e a Roma, a cura di Raffaella Perna e Claudio Zambianchi, intende promuovere una riflessione sulle sperimentazioni verbovisive emerse in Italia nella prima metà degli anni Sessanta, concentrando l’attenzione sui contesti, particolarmente, vitali di Firenze e Roma. Attraverso il contributo di storici dell’arte, studiosi di letteratura e artisti si metteranno a fuoco i nodi critici al centro di questa area espressiva: l’esigenza di uscire dai confini delle singole discipline, l’analisi del rapporto tra arte e ideologia, la critica al sistema mass-mediatico e alla rappresentazione stereotipata del femminile e delle minoranze sono tra le questioni cardine affrontate, sotto i profili teorico ed estetico, dagli artisti legati all’esperienza di Gruppo ’70 e più in generale dalla poesia visiva italiana. La giornata di studi prevede l’intervento di alcuni studiosi – Marcello Carlino, Aldo Mastropasqua, Giorgio Patrizi, Giorgio Zanchetti – e di protagonisti di questa tendenza – Mirella BentivoglioTomaso BingaLucia MarcucciLamberto Pignotti, – che, con la loro testimonianza, contribuiranno a delineare gli scambi intercorsi tra la realtà romana e quella fiorentina, l’esperienza e gli sviluppi del Gruppo ’70, la posizione delle donne artiste all’interno della scena culturale italiana degli anni Sessanta.

La giornata di studi si realizza con il contributo della Galleria Frittelli Arte Contemporanea di Firenze.

§

Programma della giornata

Continue reading