Archivi tag: Formavera

le nuove “nughette” di leonardo canella

Esce per AE (le edizioni Affinità Elettive) un nuovo volume di Leonardo Canella, Nughette ’17-’20. Nella linea delle sue precedenti, anche queste nughette sono brevi testi che sarei tentato di definire “prose in prosa”. Andrea Inglese ne dà una selezione oggi su Nazione indiana: https://www.nazioneindiana.com/2021/04/03/le-wunderkammer-di-una-civilta-idiota/.

Nel post si può leggere anche la postfazione di Inglese al libro, che a me sembra non solo un saggio pertinente sul libro, ma su molti altri testi (o tentazioni di testi) della costellazione della ricerca letteraria recente. Oltre che una annotazione sostenuta da ragioni direi solide, rivolta alla poesia che si dice contemporanea, e a quella frazione maggioritaria di poesia che si può volendo definire lirica.

Le prime nughette di Canella (ne scrive dal 2003) hanno fatto la loro apparizione a RicercaBo a fine novembre 2013, e qui se ne può apprezzare il video: Continua a leggere

è in rete il nuovo ebook di “formavera”

https://formavera.com/2018/07/16/il-nuovo-ebook-di-formavera-3/

una recente recensione al “paziente”

Marco Villa, recensione a Il paziente crede di essere in Formavera, dal 27 feb. 2017: https://formavera.com/2017/02/27/una-recensione-a-il-paziente-crede-di-essere/ (in forma diversa già comparsa in Mosaici: http://www.mosaici.org.uk/?items=il-paziente-crede-di-essere)

grazie a “formavera”

anche testi da Il paziente crede di essere (Gorilla Sapiens, 2016) in
formavera, sito e ora ebook, liberamente scaricabile qui:

Il nuovo ebook di formavera

_

in formavera e in alfabeta2

copertina_paziente

grazie alla redazione di Formavera per l’ospitalità a due estratti da Il paziente crede di essere (Gorilla Sapiens, 2016):
https://formavera.com/2016/06/21/marco-giovenale-il-paziente-crede-di-essere/

e

grazie ad alfabeta2 e Massimiliano Manganelli per la recensione al libro:
https://www.alfabeta2.it/2016/06/23/marco-giovenale-linconveniente/

_