florinda fusco su “ex.it” (2013): un saggio uscito ora sulla rivista entymema

È uscito sulla rivista on line Entymema il saggio di Florinda Fusco sul volume Ex.it (2013). Qui di séguito i link utili e l’abstract. Il file pdf del saggio è liberamente scaricabile in pdf, oppure leggibile in rete.

LINK alla rivista (indice) :
https://riviste.unimi.it/index.php/enthymema

LINK al saggio:
https://riviste.unimi.it/index.php/enthymema/article/view/9333

ABSTRACT:
Il saggio si propone di esplorare il volume “Ex.it” apparso nel 2013 che presenta tra alcune delle più significative scritture di ricerca italiana contemporanea. In particolare, s’intende analizzare il territorio della cosiddetta “prosa in prosa”, cercando di capirne le matrici e gli sviluppi. S’individuano al contempo alcuni principi fondamentali che possono aiutarci ad orientarci nei testi in questione, ovvero la ‘matericità’, la ‘spazialità’ e la ‘visività’. Questi stessi principi mostrano il profondo dialogo che tali scritture hanno con le arti visive.

conversazione fuori contesto: antonio loreto e massimiliano manganelli in “ex.it 2014”

da oggi, su gammm, è riproposto l’intervento che apre il libro Ex.it 2014:

Questo dialogo tra Antonio Loreto e Massimiliano Manganelli compare nel libro Ex.it 2014 (La Colornese, Colorno, Parma 2016), che raccoglie appunti e interventi dagli incontri del 17-19 ottobre 2014. Dalle note in incipit: “presso la Sala Civica e la Biblioteca Comunale di Albinea (Reggio Emilia) si svolge la seconda edizione di Ex.it – Materiali fuori contesto, tre giornate di incontri e dialoghi articolati in stanze comunicanti o, se si vuole, mondi abitati da diverse specie di pensiero, alla ricerca di un pensiero centrifugo”. Il libro “raccoglie le riflessioni critiche e gli interventi sollecitati dai materiali presentati durante la precedente edizione, pubblicati nel volume Ex.it 2013, e da quelli letti, performati e proiettati a ottobre 2014

le scritture di ricerca: una prima introduzione _ il 2, 7 e 16 dicembre, micro-corso presso lo studio campo boario (roma)

A Roma, presso lo Studio Campo Boario (viale del Campo Boario 4a), il pomeriggio del 2, 7 e 16 dicembre, si terranno tre incontri – per cinque ore complessive – di letture, osservazioni, percorsi attraverso scritture e prose di ricerca, ed esperienze verbovisive. Un micro-“corso” insomma. A mia cura. Chi è interessato a iscriversi, o è anche soltanto curioso, può mandare messaggi in privato al mio profilo facebook https://www.facebook.com/differx (oppure qui).

Per una descrizione completa, si può leggere e scaricare questo PDF.

Il 23 novembre alle ore 18:00 si farà inoltre una presentazione (libera, aperta a tutti) del piccolo corso, nel contesto di un più ampio programma di incontri che si svolgeranno nello Studio (la locandina è leggibile qui).

Lo Studio Campo Boario si trova a Roma in viale del Campo Boario 4a.

ex.it 2014: il programma

Albinea (Reggio Emilia), 17-18-19 ottobre 2014jpgexit

PDF del programma:
https://slowforward.files.wordpress.com/2014/10/dossier_albinea_2014.pdf

_

 

editoria? alcune letture

andando a Ostia, OGGI (https://slowforward.wordpress.com/2014/09/13/oggi-13-settembre-ad-ostia-presentazione-di-collane/), alcune possibili letture:

>>> Silvia Tessitore:
Quello che ai lettori non dicono
http://www.editricezona.it/quellocheailettorinondicono.htm

>>> Ilaria Bussoni:
Libri a qualunque costo
http://www.alfabeta2.it/2013/11/03/libri-a-qualunque-costo/

>>> Andrea Inglese:
I libri faranno una brutta fine
http://www.alfabeta2.it/2014/01/12/i-libri-faranno-una-brutta-fine/

>>> Tullio De Mauro:
Analfabeti d’Italia (da “Internazionale”)
https://slowforward.wordpress.com/2008/04/13/tullio-de-mauro-analfabeti-ditalia-da-httpinternazionaleit/

_