Archivi tag: Criterio dei vetri

esce in questi giorni “delle osservazioni”, per le edizioni blonk

Collana: Fuorimenù
a cura di Andrea De Alberti
ISBN: 9788897604754
www.blonk.it/

Quarta di copertina di Paolo Zublena: “Delle osservazioni è un libro riassuntivo della modalità di Marco Giovenale che potremmo, sbrigativamente, definire postlirica – parallela o intrecciata che sia, non comunque contrapposta – alla sua produzione più immediatamente riconducibile alla cosiddetta «poesia di ricerca». Naturalmente la ricerca c’è anche qui – in questa operazione di autoantologia e in parte di riscrittura che riunisce Storia dei minuti, parte di Criterio dei vetri e qualche altro sparso membro proveniente da altri volumi. Nei termini di Giovenale, i testi raccolti in questo libro conservano un tratto di assertività (la dantesca «volontade di dire» che contrassegna la poesia lirica – ma più in generale l’arte – occidentale almeno fino alle più recenti ondate di avanguardie letterarie a artistiche, concettuali e oggettivistiche), anche se la revisione tende a limarne la perentorietà. Un tratto residuo che – mentre inibisce la modalità comica, altrove molto attiva in Giovenale – motiva alcuni caratteri salienti di questa poesia, riconducibili alla tradizione modernista: l’adorniano carattere di enigma dell’oggetto artistico; il dominio della terza persona; la costruzione del testo attraverso l’interruzione e la sottrazione (e la loro stessa promozione a tema della poesia). Non sapremmo dire se è qui c’è il Giovenale più avanzato – rispetto alla sua stessa poetica esplicita –, ma certamente c’è non poco del Giovenale migliore che molti di noi hanno apprezzato attraverso gli ultimi vent’anni”.

*

Per assistenza e informazioni sugli acquisti: shop@blonk.it

_

dopo il festival di poesia di berlino (2011). @ lyrikline. testi di mg

poesie giovenale

felicemente ritrovati:
https://www.lyrikline.org/en/player/playautor/1242 (audio)

in italiano e tradotti in tedesco, inglese, spagnolo, russo: https://www.lyrikline.org/en/poems/o-e-molto-terso-e-non-si-avvera-6837 (testi in varie traduzioni e audio in italiano)

alcuni appunti su un intervento critico di gianluca d’andrea

Nelle sue note sulle scritture recenti e specificamente sulla poesia contemporanea, Gianluca D’Andrea è intervenuto anche sul mio lavoro (e su quello di Italo Testa): https://gianlucadandrea.com/2017/08/16/lettura-45-rocky-o-del-molteplice-individuale-un-racconto-6a-parte/

Cito abbondantemente (ringraziando l’autore per il consenso a riproporre qui parte del suo pezzo), e di seguito accludo alcuni appunti: Continua a leggere

due interventi critici recenti

– Lidia RivielloIl dettaglio è la rovina (nei dintorni di : Il paziente crede di essere di Marco Giovenale), in facebook, dal 6 mag. 2017: https://www.facebook.com/lidia.riviello/posts/10154560753900920; e in https://noubs.wordpress.com/2017/05/10/il-dettaglio-e-la-rovina-lidia-riviello/ dal 10 mag. 2017;

– Jean-René Lassalle, intervento critico su alcuni testi tradotti (da Criterio dei vetriAnachromisms) in Poezibao, dal 10 mag. 2017: http://poezibao.typepad.com/poezibao/2017/05/po%C3%A8tes-marco-giovenale.html;

su poezibao: testi da “criterio dei vetri” (2007) e “anachromisms” (2014) in traduzione francese

POEZIBAO(Anthologie permanente) _ Marco Giovenale, par Jean-René Lassalle:
Poèmes de l’italien Marco Giovenale, en traductions inédites de Jean-René Lassalle (mai 2017)

bio (+critique):
http://poezibao.typepad.com/poezibao/2017/05/po%C3%A8tes-marco-giovenale.html

et ici:
http://www.paperblog.fr/8388936/anthologie-permanente-marco-giovenale-par-jean-rene-lassalle-que-le-poids-de-la-lumiere-sur-les-mains-est-bref/

alcune letture ascoltabili in rete

alcune letture in rete:

da Criterio dei vetri (2007): goo.gl/j3qlmf
da Shelter (2010): goo.gl/4iXNlH
da Erano in pericolo (in Quasi tutti, 2010): goo.gl/z1afp2
da In rebus (2012): goo.gl/oPRKWR
da Delvaux (2013): goo.gl/UT9jkG

_

criterio dei vetri @ lyrikline: nuovi indirizzi web

Cambiano i link alle pagine di Lyrikline, dopo il rinnovamento del sito. Ecco gli indirizzi dei testi da Criterio dei vetri:
http://www.lyrikline.org/en/poems/o-e-molto-terso-e-non-si-avvera-6837#.UxNtkfl5MfE (+ 10 pagine a seguire) e http://www.lyrikline.org/en/player/playautor/1242

lyrikline_schermo

[ click to read & listen ]

10 webpages of texts in Italian translated into
GermanEnglish, Spanish, Russian

_

intervista in “spazio virtuale occupato”

svohttp://spaziovirtualeoccupato.altervista.org/intervista-marco-giovenale/

_

una poesia tradotta da jeamel flores-haboud

Rileggendo vari post passati… una poesia da Criterio dei vetri è nella rivista messicana «Luvina», n.53, inverno 2008, p. 83. La trad. in spagnolo è di Jeamel Flores-Haboud, che di nuovo ringrazio.

Pagina della rivista in rete:
http://www.luvina.com.mx/foros/index.php?option=com_content&task=section&id=9&Itemid=41.

Qui il link diretto al testo:
http://luvina.com.mx/foros/index.php?option=com_content&task=view&id=151&Itemid=41

Altri testi sono ovviamente qui:
https://slowforward.wordpress.com/lyrikline/

_

pagine estive (o quasi) che vanno bene anche per l’autunno _ (14) “criterio dei vetri” su lyrikline

I redattori di Lyrikline sono straordinari. La pagina con i podcast dalla lettura di Criterio dei vetri (Oèdipus, 2007; registrazione in occasione del Festival di poesia di Berlino, 2010; file audio in rete da giugno 2011) contengono ora anche traduzioni in russo, oltre che le precedenti in tedesco, inglese e spagnolo…

lyrikline_schermo

[ click to read & listen ]

 

_

su lyrikline

I redattori di Lyrikline sono straordinari. La pagina con i podcast dalla lettura di Criterio dei vetri (Oèdipus, 2007; registrazione in occasione del Festival di poesia di Berlino, 2010; file audio in rete da giugno 2011) contengono ora anche traduzioni in russo, oltre che le precedenti in tedesco, inglese e spagnolo…

lyrikline_schermo

[ click to read & listen ]

 

_

cecilia bello minciacchi, postfazione a “criterio dei vetri”

la postfazione di Cecilia Bello Minciacchi a Criterio dei vetri (Oèdipus, 2007, alcuni testi qui)
può essere letta integralmente all’indirizzo: http://puntocritico.eu/?p=3225

In un altro momento

In un altro momento storico, la letteratura non dava (la sceneggiatura di) immagini già viste. Era cioè cosciente di avere territorio e margine (addirittura uno statuto suo, specifico) che le dicevano di non avere a che fare con il déjà vu spettacolare.

Produceva perfino enigma.

*

Dunque i quattro libri: della casa, della clinica, e della casa/clinica, ovvero La casa esposta, Shelter, Criterio dei vetri, e Storia dei minuti, sono produzione di enigma, anche; e soprattutto sono interamente dalla parte (e prendono le parti) degli offesi, degli imprigionati, delle vittime:

1) entro una codifica di dati oggettivi riferibili e riportabili, e quindi

2) lavorando per ombre, e per allegorie sì, ma allegorie cave, e quindi

3) senza ‘mettere in scena’ (=in forma di spettacolo, narrato) le vittime.

Sono dunque il contrario di una cronaca, e il contrario di un romanzo. Il contrario di quei romanzi-(da-)cronaca che fanno la fortuna delle case editrici attente a causare=soddisfare il prurito dello spettatore generalista.

spot di ferragosto

criterio dei vetri, Oèdipus, collana “i megamicri”, n.7, Salerno, dicembre 2007
[Postfazione di Cecilia Bello Minciacchi]
ISBN10 = 88-7341-121-5, ISBN13 = 978-88-7341-121-5, pp. 104, euro 7.50
finalista alla XXII edizione (2008) del Premio Lorenzo Montano

10 excerpts @ Lyrikline / 10 estratti in Lyrikline

3 excerpts / 3 estratti [pdf 70 Kb]

buy / acquista