Archivi tag: arte concettuale

installance #0152: san michele cancella san raffaele che cancella san gabriele

installance n. : # 0152
type : language drawing,
 ink on paper
size : cm 12x9
records : highres shot
additional notes : abandoned
date : Mar. 31st, 2021
time : 11:07am
place : L'Aquila
note : the title is "San
 Michele cancella 
San Raffaele che 
cancella San Gabriele" (Saint 
Michael deleting Saint
 Raphael who deletes 
Saint Gabriel)

canale telegram di slowforward: materiali di ricerca (scritture, audio, arte)

è nato un canale Telegram per materiali e aggiornamenti legati alla ricerca artistica, musicale, testuale, video, che integra e amplia il lavoro che slowforward sta facendo da 18 anni.

chi è interessato alla sperimentazione recente (o, in certi casi, ‘storica’/storicizzata) può iscriversi e seguire il link https://t.me/slowforward

____________________________

27 ottobre 2019, roma: joseph kosuth al macro asilo

Joseph Kosuth incontra il pubblico di MACRO ASILO
domenica 27 ottobre alle ore 17 nell’Auditorium del museo

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Domenica 27 ottobre | ore 17
Auditorium MACRO ASILO
via Nizza, 138 – 00198 Roma
https://www.facebook.com/events/670260006814601

incontro con cesare pietroiusti: domani mattina @ rufa space (roma)

E come Economia

Incontro con Cesare Pietroiusti

mercoledì 10 aprile 2019
Rufa Space
Pastificio Cerere (via degli Ausoni, 7)
ore 11.30– 13.30

 

Il programma #OfficineRufa continua i suoi appuntamenti proponendo un incontro con Cesare Pietroiusti intorno alla parola Economia. Che cos’è, oggi, l’economia? O meglio come funziona, e che rapporto ha e/o può avere con l’opera d’arte? È un gioco che vale la pena giocare? La smaterializzazione dell’economia coincide con quella dell’arte? Può esistere una economia non funzionale? Di questo parleremo con Cesare Pietroiusti, artista e presidente dell’Azienda Speciale Palaexpo di Roma. L’incontro sarà moderato da Nicolas Martino e Fabrizio Pizzuto.

Cesare Pieroiusti, Artista. Co-fondatore del Centro Studi Jartrakor (Roma, 1977) e della Rivista di Psicologia dell’Arte (Roma, 1979). Tra i coordinatori delle residenze Oreste (Paliano e Montescaglioso1997-2000); del progetto Oreste alla Biennale (50.ma Biennale di Venezia, 1999) e del convegno Come spiegare a mia madre che ciò che faccio serve a qualcosa? (Link, Bologna, 1997). Co-curatore del Corso Superiore di Arti Visive della Fondazione Ratti di Como (2006-2012). Docente di Laboratorio Arti Visive, allo IUAV di Venezia e alla MFA faculty presso LUCAD, Lesley University, Boston. Dal 1977 ha esposto, da solo o con altri, in spazi privati e pubblici, deputati e non, in Italia e all’estero. Negli ultimi anni il suo lavoro si è concentrato soprattutto sul tema dello scambio e sui paradossi che possono crearsi nelle pieghe dei sistemi e degli ordinamenti economici. Attualmente è Presidente del CdA dell’Azienda Speciale Palaexpo di Roma. www.pensierinonfunzionali.net

Officine Rufa è un programma articolato di iniziative culturali e artistiche aperto a tutta la città. Aggiornamenti e informazioni dettagliate su www.space.unirufa.it

“installance. ai margini del concettuale”, in operaviva (3 ago. 2017)

http://operavivamagazine.org/installance/

_