12 ottobre, bologna: “spatola 30”, presso lo studio di gian paolo roffi

 

“SPATOLA 30”

In occasione della Quattordicesima Giornata del Contemporaneo 2018, promossa dall’AMACI, lo “Studio Segni & Segni” di Gian Paolo Roffi ricorda il trentennale della scomparsa di Adriano Spatola con una esposizione di sue opere, letture poetiche e audizioni di poesie sonore.

Interventi di: Pasquale Fameli, Giovanni Fontana, Nanni Menetti, Maurizio Osti, Gian Paolo Roffi, Carlo Alberto Sitta, Maurizio Spatola.

Inaugurazione e incontro con i partecipanti: venerdì 12 ottobre 2018, ore 17, presso lo Studio “Segni & Segni”, via San Pier Tommaso 20/B, Bologna.

Esposizione dal 12 al 21 ottobre 2018, ore 10.30-19.30 su appuntamento. Ulteriori dati qui: https://www.amaci.org/en/gdc/quattordicesima-edizione-giornata-del-contemporaneo/spatola-30

 

foto da concreta – festapoesia (accademia d’ungheria), 5_ da una bacheca

foto da CONCRETA – FESTAPOESIA, Accademia d’Ungheria, aprile-maggio 2018
(https://slowforward.net/2018/04/29/concreta-festapoesia-mostrapoesia/)

foto di varie opere

 

(Collezione Giuseppe Garrera)

“verso la poesia totale”, di adriano spatola, in seconda (e definitiva) edizione

https://archiviomauriziospatola.wordpress.com/2018/08/20/www-archiviomauriziospatola-com-adriano-spatola-verso-la-poesia-totale-prefazione-di-luciano-anceschi-documento-online-dal-4-dicembre-2014
:
il link al pdf in fondo al post sul sito di Maurizio Spatola
:
:
https://archiviomauriziospatola.wordpress.com/2018/08/20/www-archiviomauriziospatola-com-adriano-spatola-verso-la-poesia-totale-prefazione-di-luciano-anceschi-documento-online-dal-4-dicembre-2014/

festapoesia concreta (accademia d’ungheria in roma, 21 apr. – 5 mag. 2018): i materiali verbovisivi e l’incontro del 2 maggio

C O N C R E T A – FESTAPOESIA

21 aprile – 6 maggio

Accademia d’Ungheria in Roma
via Giulia 1

da un’idea di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.
in collaborazione con Lorenzo de’ Medici The Italian International Institute
https://www.facebook.com/events/2110818065815317/

 

Quest’anno l’edizione di UrbsArt è dedicata alla lingua e alla poesia nelle sue varie forme: il 21 aprile 2018 inaugura il festival di poesia e musica CONCRETA-FESTAPOESIA. Una grande mostra, e ogni venerdì e sabato incontri di poesia (poeti dall’Ungheria, dall’Italia, dalla Svezia, dalla Norvegia, dalla Slovacchia, dalla Francia, dalla Germania, dalla Finlandia, dalla Polonia, dalla Repubblica Ceca, dagli USA), arte (esposizioni e omaggi monografici) e musica (concerti d’avanguardia e di ricerca sonora e visiva). Continue reading