“cambio di paradigma” (2010): il pdf del thread intero su n.i.

i commenti, nel caso di questo intervento del 2010, sono particolarmente importanti e ho pensato fosse cruciale preservarli. così ho inserito il file pdf intero del thread su n.i., ora visibile qui: Fai clic per accedere a m_giovenale_cambio-di-paradigma__nazione_indiana_21-10-2010.pdf  

[r] _ iterati e iterati (e iterati) cicalini e sussidi, #2: cambio di paradigma

È assurdo e impreciso dare la questione o ipotesi (fino a un certo punto e tempo collettiva, condivisa) del “cambio di paradigma” come posta da me in quanto etichetta per discernere stili letterari. Se da una parte è proprio al superamento del ‘focus’ sugli stili (e sui tropi, sulle retoriche, sui generi) che sembrerebbe rivolgersi tanta […]

iterati e iterati (e iterati) cicalini e sussidi, #2: cambio di paradigma

È assurdo e impreciso dare la questione o ipotesi (fino a un certo punto e tempo collettiva, condivisa) del “cambio di paradigma” come posta da me in quanto etichetta per discernere stili letterari. Se da una parte è proprio al superamento del ‘focus’ sugli stili (e sui tropi, sulle retoriche, sui generi) che sembrerebbe rivolgersi tanta […]

punto di svista / cultframe: foto. documento. monumento. dal “passaggio di retorica” al “cambio di paradigma”

continua qui: http://www.cultframe.com/2013/12/discorsi-sulla-fotografia-foto-documento-monumento/ ex link: http://www. puntodisvista. net/2013/12/discorsi-sulla-fotografia-foto-documento-monumento/ _  

Cambio di paradigma

Micropremessa Quanto di séguito si schematizza e si afferma vale come primo resoconto e presa d’atto – report osservativo – di una determinata area di scrittura contemporanea. In più, il perimetro così delineato non è privo di interruzioni, falle, faglie, porosità, cedimenti. Come ogni neoformazione, tutto sommato. In aggiunta, chi qui scrive non inscrive l’intera […]

scritture di ricerca: dopo il paradigma

Marco Giovenale […] I. Per datare i cambiamenti: alcuni indizi da una mail del 17 aprile 2012 a Jennifer Scappettone […] I.0. In questi giorni sto rileggendo Lacan, soprattutto Dei Nomi-del-Padre, e vado smontando e ricombinando (tenendo presente Rosselli) varie teorie o letture critiche, sulla base dei testi. Già quasi in incipit (p. 15 dell’edizione italiana […]

2003-2015: espressioni che non vogliono (né volevano) venir fissate come “categorie”

“Informale freddo”, “cambio di paradigma”, “loose writing”, “non assertività” eccetera