a roma: “de natura sonorum”, 2021

DE NATURA SONORUM 2021, a cura del Teatroinscatola

(Roma, dicembre 2021
– ingresso gratuito)

18 dicembre

ore 16 Schlingen Blängen – concerto per 23 campane e organo di Charlemagne Palestine

ore 18 Aleatorio – concerto dedicato a Domenico Guaccero e alla musica di Karlheinz Essl con Maurizio Barbetti (viola), Keiko Morikawa (soprano), Nazarena Recchia (arpa), Francesco Cuoghi (chitarra)

ore 19:30 Scelsi, Bisanzio e gli Alchimisti – concerto di Voxnova Italia con Alessandro Tamiozzo (tenore), Oliviero Giorgiutti (baritono), Nicholas Isherwood (basso)

> Chiesa di San Paolo entro le Mura, via Nazionale 16a

*

19 dicembre

ore 11:30 Paesaggi sonori creativi a cura di Luana Lunetta, laboratorio d’ascolto e registrazione creativa dei suoni d’ambiente

> Sala 1 (esterno) P.zza di Porta San Giovanni

ore 17

Incontro con Marco GiovenaleAsemic writing

Incontro con Fabrizio VenerandiSuoni che cambiano

> Horti 14, via san Francesco di Sales 14 (ex Teatro degli Artisti)

*

dal 20 al 22 dicembre

dalle 17 alle 19:30

Le api – mostra/installazione a cura di Wang Yu Xiang, curatore Fabrizio Pizzuto, sound engineer Federico Landini

> Label201, via Portuense 201

*

21 dicembre

dalle ore 17 alle 19

Sound Perceptions – mostra / installazione interattiva a cura di Luana Lunetta, Paesaggi sonori creativi

> Sala 1 (sala Gildea) P.zza di Porta San Giovanni 10 (prenotazione obbligatoria)

*

dal 22 al 30 dicembre

dalle ore 17 alle 20 (ultimo ingresso ore 19:30-escluso lunedì)

Installazione – Il combattimento di Ettore e Achille, Studio Azzurro, 1989 ideazione di Paolo Rosa, coreografia di Virgilio Sieni, suoni e musiche di Giorgio Battistelli > Mattatoio (Pelanda)

*

dal 28 al 30 dicembre

dalle 18 alle 21

Sulla linea del tramonto

(Un viaggio dentro e fuori il Minimalismo), mostra/installazione a cura di Paolo Coteni e Fosco Valentini

> Il Cantiere, via Gustavo Modena 92

Un pensiero su “a roma: “de natura sonorum”, 2021

  1. Pingback: av festival 10: charlemagne palestine: carillon bells (2010) | slowforward

I commenti sono chiusi.