la voce di nanni balestrini, 1: blackout


da Blackout (sul sito Lyrikline):
https://www.lyrikline.org/en/poems/blackout-6-12-3390

“la sua coerenza rivoluzionaria di cui ci si vorrebbe sbarazzare per sognare in pace”