ma com’è che certe scritture di ricerca, dal punto di vista editoriale e distributivo, da un determinato decennio in poi, diciamo dalla fine degli anni settanta, hanno incontrato tante difficoltà rispetto ad altre aree della poesia italiana? magari qualche ragione rintracciabile c’è

https://slowforward.net/2020/07/14/responsabilita-in-editoria/