25 maggio, mendrisio: incontro sulle edizioni l’affranchi

facebook.com/events/1355103231330983/

Ricorre il trentesimo anno di fondazione della piccola (e meravigliosa e anarchica) casa editrice L’Affranchi di Salorino-Somazzo, fondata in Ticino da Fiorenzo Lafranchi. Si ricorderà la memoria dell’editore con le testimonianze dirette di chi l’ha conosciuto, presentando inoltre al pubblico i venti volumi pubblicati, i manifesti e altro materiale a testimonianza del mondo vorticoso degli anni settanta in cui ha vissuto.

RELATORI
Margherita Turewicz Lafranchi
Liliana Fontana
Massimo Daviddi

Chi era Fiorenzo Lafranchi?
https://it.wikipedia.org/wiki/Fiorenzo_Lafranchi
Operatore sociale attento ai temi della cooperazione internazionale, obiettore di coscienza. Ha pubblicato Che cos’è la Patafisica? di Enrico Baj (vedi foto manifesto), le opere di Oskar Panizza, Lenin Dada di Dominque Noguez, La falsa parola e altri scritti di Armand Robin, e altri autori e artisti del ‘900, in particolare situazionisti, dada e surrealisti. Uno spirito libertario, una voce controcorrente del panorama ticinese rivolto al mondo artistico europeo.

LaFilanda
via Industria 5
6850 Mendrisio (TI-CH)

_