una delle opere o sequenze asemiche in mostra ora allo studio campo boario (“enciclopedia asemica”, dal 27 feb 2019) / differx