geremiade & avviso sui comunicati stampa, a uso & ammaestramento di coloro che più o meno usualmente ne gittano pel mondo

QUANDO FATE I COMUNICATI STAMPA INSERITE PER FAVORE LE NOTIZIE ANCHE IN FORMATO TESTUALE, NON SOLO GRAFICO E NON SOLO COME ALLEGATI E NON SOLO IN FACEBOOK. Non ci crederete, ma esiste gente anche fuori da facebook.
E soprattutto, SOPRATTUTTO: ci DEVONO essere testi DENTRO le mail e i post. Testi selezionabili, copiabili e incollabili. Come caspita vi si deve dire?
Lo capite che i motori di ricerca non acchiappano i jpg o vi devo fare un plastico alla brunovespa?
Lo capite che se uno inoltra a qualsiasi sito le vostre informazioni, e queste informazioni sono SOLO GRAFICHE, non passano? Oltre al fatto che il poveretto che le inserisce deve ridigitarsele tutte? (e a volte i nomi e i tag sono dozzine).
QUESTO MESSAGGIO SARÀ RIPETUTO PIÙ VOLTE, nella speranza che si incida nelle cortecce, e ne conseguano prassi relazionali razionali e – soprattutto – rispettose del lavoro altrui.
Ci devono essere testi DENTRO le mail e i post. Da poter selezionare, copiare e incollare.
Ci devono essere testi DENTRO le mail e i post. Testi che i motori di ricerca possano felicemente sgranocchiare.
Ve lo ripeto? Ok, e preciso ancora: ci devono essere testi DENTRO le mail e i post che fate in giro e che spedite (che MI spedite). Basta coi comunicati via mail fatti di soli jpg, magari nemmeno allegati, magari senza una riga di spiegazione nemmeno in oggetto, o con pdf ricavati da jpg, peggio ancora.
PLEASE SWITCH ON YOUR BRAIN WHEN SPREADING THE NEWS.