jessica iapino, “autoviolationprivacy” @ una vetrina, 16-23 maggio 2018

CATALOGUE DES FEMMES | Jessica Iapino | AUTOVIOLATIONPRIVACY

Jessica Iapino, “SSS”, Stivale, Sardegna, Sicilia, 2018

presso UNA VETRINA (Roma, via del Consolato 12)

| CATALOGUE DE FEMMES | Esposizione solenne del nome o in nome di artiste e intellettuali.

Dal 16 al 23 maggio 2018

Mercoledì 16 maggio, alle ore 19, la Vetrina ospiterà “STIVALE, SARDEGNA, SICILIA” live-performance di Jessica Iapino (performance/scultura-gioiello/2018, bronzo, dimensioni variabili) interpretata da Elena Giulia Abbiatici.

Una donna distesa, vestita ‘tricolore’ – capelli rossi, pelle bianca vestita di verde – a figurare il nostro Paese, nell’epifania di una morte apparente, di un corpo violato e ornato solo da tre gioielli di bronzo a connotare il sogno della penisola e delle sue isole. Nei giorni successivi, resteranno sole le spoglie dell’evento. Vestito e gioielli, senza più la presenza umana, esposti, come residui, icone, reliquie.

“L’Italia fatta a pezzi e resa gioiello. Indossata da una ragazza dai colori della stessa bandiera, giace però a terra al centro della sala… Immobile, forse dorme forse no… ma è immobile. Valorizza con una bellezza assoluta ma con il corpo privo di forze il gioiello delle tre parti di Italia: Stivale (collier nettamente separato con un taglio tra nord e sud), Sardegna (bracciale) e Sicilia (anello)” _ (Jessica Iapino)

“L’identità sociale che coinvolge tutti: il nostro straziato stivale, l’Italia, steso a terra in forma di donna, immobile, ingioiellata con tre bronzi geografici, ma ancora una volta ininterpretabile poiché dormiente, esausta, viva o morta” _ (Claudia Colasanti)

“L’Italia qui è fatta a pezzi nel gioiello indossato da una figura femminile contrassegnata dai colori della stessa bandiera che giace a terra al centro della sala. Immobile” _ (Lori Adragna)

*

http://www.theindependentproject.it/it/events/events/catalogue-des-femmes-joanne-burke-phallic-veil/

su ExibArt:
https://service.exibart.com/comunicati-stampa/catalogue-des-femmes-jessica-iapino-autoviolationprivacy-sss/