4 maggio, accademia d’ungheria: lettura “oggettistica (con segni)” _ testi in prosa inediti & editi

oggettistica (con segni)

venerdì 4 maggio, ore 18:00, Accademia d’Ungheria
– via Giulia 1 – Roma –

Marco Giovenale _ letture da OGGETTISTICA (testi inediti)
& alcune prose edite (da Quasi tutti, anachromisms, Il paziente crede di essere, Strettoie)

nel contesto del festival C O N C R E T A – FESTAPOESIA
19 aprile – 6 maggio @ Accademia d’Ungheria in Roma
a cura di Giuseppe Garrera, István Puskás e Sebastiano Triulzi.

*

alcuni dei testi da Oggettistica saranno tratti dal recente numero della rivista “il verri” (n. 66, febbraio 2018), pp.151-153.

_

su facebook:
https://www.facebook.com/events/223821484864298/