a Bolzano, il 29 e 30 novembre : Rosaria Lo Russo, Daniela Rossi

A Bolzano, il 29 novembre al Teatro Studio, in prima nazionale, con grandi nomi della musica, del canto e del teatro, viene presentato “Orgoglio e fedeltà, fragile e temeraria Penelope”, spettacolo musicale – teatrale, con la regia musicale di Gianluca Ruggeri e la sua orchestra di strumenti e coro femminile. Il piccolo coro rappresenta Penelope e commenta come nella tragedia greca, l’arpa è il telaio, le chitarre la presenza – assenza di Ulisse, le percussioni e l’elettronica il ponte tra la narrazione omerica e la Penelope contemporanea.

C’è una voce narrante, l’attrice di cinema e teatro Iaia Forte che racconta il viaggio di Ulisse e le sue più fantastiche avventure; c’è una Penelope diversa, ironica e femminista, scritta dalla poetessa Rosaria Lo Russo, la Penelope – Nada, che si rifiuta di riconoscere e quindi accogliere a braccia aperte e senza discutere il marito ritornato………..

Il 30 novembre invece sará la volta di Rosaria Lo Russo, la quale, oltre ad essere una delle più interessanti e innovative tra le poete della nuova generazione, è nota anche per la sua fama di bravissima lettrice pubblica, ha letto per Caproni e Luzi, per Szyimborska e altri grandi, che l’hanno voluta per la sua bravura e tiene laboratori di lettura ad alta voce. Poterla ascoltare a Bolzano, al Theater im Hof, è un previlegio, e ancor più perchè, oltre alla sua Penelope, leggerà i poemi  delle due grandi del ‘900, le poete guerriere Amelia Rosselli e Patrizia Vicinelli.

BOLZANO Poesia – Dichtung in BOZEN

PENELOPE

a cura di/unter der Leitung von Daniela Rossi

29.11.2010

Teatro Studio Theater ore 20.30 Uhr Concerto Spettacolo Konzert

ORGOGLIO E FEDELTÀ

Fragile e temeraria Penelope

con/mit: Iaia Forte, Nada, Massimo Zamboni,

musiche e coro /Musik und Chor RME Ensemble, Ars Ludi

30.11.2010

Cortile Theater im Hof ore 20.30 Uhr

Reading “Fragili guerriere”

con/mit Rosaria Lo Russo

da Penelope ad Amelia Rosselli e Patrizia Vicinelli